Sotto carica

caricaUn tempo avevo un telefono bello, piccolo e comodo.
Lui faceva il suo dovere, aveva un’audio buono e funzionava alla perfezione.    Un giorno però quel telefono iniziò da dare un problema, infatti la batteria non durava molto e bisognava rimetterlo sotto carica spesso.
Dopo un pò la situazione era diventata insostenibile e quando ricevevo o facevo una chiamata diverse volte è capitato che si spegnesse… Allora decisi di risolvere acquistando una nuova batteria, ma visto che il telefono non era più recente era uscito fuori produzione, non c’era modo di acquistare neanche una batteria compatibile….
Allora che fare? Ho acquistato un nuovo telefono di ultima generazione, con internet applicazione ecc..
Indovinate? Dopo circa 2 mesi riecco lo stesso problema, la batteria del telefono si scarica più del precedente che avevo!
Insomma, cambia la tecnologia ma il risultato è sempre lo stesso! Uffa! 😯
Annunci

Lenti effetto zoom

Vi piacerebbe avere la vista di Superman? Presto potrebbe essere possibile!
Questo grazie a un team internazionale di ingegneri che ha realizzato il primo sistema occhiali+lente a contatto, che promette di potenziare la vista grazia a un effetto zoom con fattore 3x.
In pratica una volta indossato il dispositivo si potrà osservare il mondo ingrandito come attraverso un binocolo da teatro.
Il funzionamento è semplice: la lente a contatto offre l’effetto binocolo, mentre gli occhiali permettono di passare dalla modalità vista normale alla modalità zoom. Se state già pensando di acquistare la superlente per stupire gli amici o copiare con maggiore facilità durante gli esami, non potrete farlo….

supervista

Il dispositivo – realizzato da un gruppo di esperti svizzeri e americani – servirà ad aiutare chi soffre di maculopatia degenerativa, una malattia che è la prima causa di perdita della vista nella popolazione over 60.
Forse il Darpa (l’ente governativo americano che si occupa dello sviluppo di progetti nuovi e avanzati che ha finanziato il progetto), potrebbe al massimo dotare di supervista i propri soldati a stelle e strisce.    

Necessario e superfluo

sottocostoE’ da un pò di tempo che mi chiedo come mai la gente corre dietro al superfluo e non al necessario. E questo non riguarda solo la nostra cara Italia.
Ci sono persone che non hanno i soldi per arrivare a fine mese eppure non riescono a fare a meno di cose a cui potrebbero rinunciare. Un esempio è quello dell’elettronica, in tanti apettano l’arrivo a  casa dei famigerati volantini con offerte e prodotti sottocosto. Avere l’utimo modello di quel famigerato telefono con le App migliori e ricercate è importante per essere al passo con i tempi… ma costa tanto, come si fa ad averlo? Lo paghi un pò al mese ed è tuo per sempre!
Si ma poi esce un nuovo modello e si ricomincia da capo!!! 😀
A questo mondo il superfluo in molti casi ha la meglio sulle cose necessarie, il guaio è che in alcuni casi anche chi non riesce a sopravvivere fa questi acquisti, meglio un telefono tecnologico e un pasto in meno che il contrario! Contenti loro :mrgreen:

Fine della Pirateria?

Un pò di giorni fa l’FBI e il Dipartimento di giustizia americano hanno deciso di imporre la chiusura di Megavideo e Megaupload.
Si sa questo è un mondo di pirati, anche perchè avere una cosa gratis è molto più conveniente di acquistarla specie in questo periodo di crisi globale.
Ma quest’azione riuscirà a eliminare del tutto il problema? Penso proprio di no, che motivo avrebbero le compagnie telefoniche a proporre servizi di Adsl sempre più veloci? In un certo qual modo anche loro favoriscono la pirateria. Pensateci bene, che se ne fa uno di Adsl a 20Mega o più??
Vi riporto un servizio di Report di qualche tempo fa quando i siti citati su erano funzionanti, adesso sicuramente ne usciranno altri e quindi l’oscurare non servirà proprio a un bel niente.
Mai che qualcuno si fosse impegnato per abbattere i costi di ciò che è sotto Copyright magari proponendo film e cd a un costo esiguo, così prima di scaricare il pirata ci pensa su e magari cambia idea.

Regali di Natale

Ma quanti doni porterà quest’anno Babbo Natale? [Facciamo finta di crederci per un attimo 🙂 ]
Il 90% delle cose regalate sarà tecnologico, questa è la conferma che i cari e vecchi giocattoli di un tempo sono ormai fuori moda…
La tecnologia avrà la meglio, Playstation3 , Wii e affini sono l’oggetto dei desideri di molti…
Lo dice anche una recente indagine della Confesercenti-Swg, anche quest’anno  gli Italiani spenderanno in primis per il cibo, subito seguito dai regali tecnologici.
Il settore dell’Hi-tech continua a svilupparsi e a coinvolgere persone di ogni età.
Ma c’è qualcuno che con la teconologia non va daccordo 😀

Non mi resta che augurarvi Buon Natale, che possiate trascorrere delle giornate serene con i vostri cari, regalo tecnologico o no. (Vignetta di Lele Corvi)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: