Con le bottiglie ti ricarico

plasticaLa differenziata qui in Italia credo non abbia mai preso totalmente piede.
Nonostate tutti gli sforzi fatti da diversi comuni la gente preferisce non differenziare e buttare i rifiuti come ha sempre fatto.
Un modo diverso per incentivare la gente a differenziare e aiutare il riciclo ci sarebbe, basti guardarsi intorno, come fanno nelle altre nazioni?
A Pechino – per esempio – da un pò di tempo su una linea della Metropolitana si può fare il riciclo ottenendo dei biglietti gratuiti.
Infatti accanto alle tradizionali biglietterie automatiche sono stati installati dei cassonetti intelligenti. Un pendolare che è in possesso della tessera magnetica può ricaricarla grazie al riciclo, infatti ogni bottiglia di  plastica inserita nel cassonetto ricarica la sua tessera di 7 centesimi di yuan, e quindi con circa 15 bottiglie ottiene il costo di un biglietto della metro.
Questa – come concezione – è simile al riciclo del vuoto a rendere sulle bottiglie di vetro. 
Comunque di esempi ce ne sarebbero tanti, anche in Germania in alcune catene di supermercati avviene la stessa cosa e riciclando le bottiglie vuote si ottengono dei buoni per fare la spesa. 
Ah quante cose diverse ci sono intorno alla nostra amata Italia, però noi restiamo sempre alla finestra, mentre gli altri si danno da fare.  😐
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: