Arriva Natale

Mancano ancora pochi giorni e saremo nuovamente a Natale.
Un pò di giorni fa mi sono divertito a girare per le vie di Bari con la telecamera e il cellulare per realizzare dei video delle varie luci Natalizie.
Cosa ne è venuto fuori? Un video di 5 minuti che ho pubblicato su youtube e che trovate alla fine di questo post.
Ma tornando al Natale, la vera luce nascerà il giorno 25: Gesù, la luce del mondo.
La luce che se seguita potrà aiutarci nel cammino della nostra vita terrena.
Cosa scrivere ancora, auguro un sereno Natale a chi si trova in difficoltà, a chi è messo alla prova per una malattia, a chi fa i salti mortali per arrivare a fine mese, a chi nonostate tutte le difficoltà della vita, ha ancora il coraggio di sorridere.
Auguri a tutti quelli che passano da qui, un tempo erano molti di più ma non fa niente, buon Natale e buona visione per chi avrà piacere di vedere il video presente in questo post.

E’ quasi Natale

Mancano pochi giorni e sarà nuovamente Natale, ce ne accorgiamo dalle luci e musiche Natalizie per le vie delle città.
Arriva il salvatore del mondo, rinasce per portare la speranza in tante famiglie. Tutti ci auguriamo che le cose possano migliorare, anche se questo mondo lo vedo allo sbaraglio, ci sono troppe cose che non vanno…
Ma come si dice, bisogna essere ottimisti, non abbiamo alternative.
Dunque Buon Natale alle vostre famiglie, a chi mi legge e a chi si trova qui per caso. 🙂

Fonte Natività: http://caloundrabaptist.com/01760-nativity-1/

La luce del mondo

Rieccoci a Natale, tra un pò giungerà tra noi Gesù, la luce del mondo. Un mondo martoriato dalle guerre, dal terrore degli attentati, e nel quale ci sono tanti problemi e preoccupazioni.
Il mio augurio è che il cuore degli uomini possa cambiare, che ci sia ancora la speranza di un futuro diverso nel quale la gente possa ritornare a credere alla pace con la fine di tutte queste cose brutte.
Un saluto a voi lettori e commentatori che continuate a seguire questo blog (che ormai scrivo saltuariamente),  Buon Natale a voi tutti e alle vostre famiglie 🙂
Natività
Natività presa da: cesidian.ch
Ps: per la cronaca, wordpress mi avvisa che questo è il post n. 500

E’ quasi Natale

Pochi giorni ed è  nuovamente Natale, c’è chi lo ama e chi lo odia.
Penso che il Natale dovrebbe sempre portare nel cuore degli uomini la speranza di un futuro diverso, magari migliore, un qualcosa doni il sorriso e la gioia.
Certo il periodo non è semplice… chissà il Signore potrà cambiare gli uomini in modo che ci sia un mondo diverso in cui possa arrivare davvero la pace.
Buon Natale a tutti quelli che ancora leggono questo blog – a mio modo di vedere saranno pochini – da un pò di tempo aggiornato molto raramente in confronto a anni fa. 🙂

Le luci di Natale

Questo è il periodo delle luci che ci ricordano l’arrivo del Natale, in ogni città piccola o grande che sia vendono messe, chi a spese del comune chi a spese dei commercianti.
Non sono presenti in tutte le strade, ma se ci sono dei commercianti che voglino la strada con le loro attività sarà illuminata.
Nella via dove abito anche quest’anno ci sono le luci, ci sono stati anni che non c’erano, ora nonostante il periodo non felice per le casse di tutti, ci sono.
Il Natale stà arrivando, penso con le luci si sente di più.  🙂

Lum
Una via di Bari

8 Dicembre

L’8 Dicembre giorno dell’Immacolata si tiran fuori scatole e scatoloni e si ripropone l’albero di Natale.
Qui a casa lo facciamo sempre – impegni di lavoro permettendo – tutti insieme, si ritrovano le luci e gli addobbi, poi sotto l’albero facciamo anche il presepe e quindi riapriamo cartoni con pecorelle, artigiani, animali vari e ovviamente la natività. La mia sensazione però è questa, quando ero piccolo il periodo Natalizio lo vedevo in modo diverso, non so perchè ma è così. Certo ora si ci sono ancora le luci e gli addobbi, ma non è come prima, forse da piccoli si è portati ad amplificare la cosa. Che ne pensate?? 🙂

andy

Il menù di Natale a Bari

Questo post è pubblicato prima di Natale per permettere a chi lo vorrà di scrivere i propri auguri tra i commenti
C’è gente che in questi giorni si prepara al grande cenone Natalizio, che poi vedrà il bis anche con il cenone di fine anno.
Le tradizioni sono molto rispettate nel borgo antico di Bari, dove tante signore preparano e vendono orecchiette, sgagliozze, popizze e tante altre prelibatezze, tipiche della cucina Barese 🙂
Cose fatte sempre con passione e accuratezza, si sa, ogni parte d’italia ha le sue tradizioni queste sono quelle che ci sono a Bari e nei paesi limitrofi.
Posto un video sul cenone Natalizio, qui le tradizioni culinarie di questi giorni vengono rispettate. 🙂
Non mi resta che augurare Buon Natale a tutti quelli che passano da qui e a chi mi segue più frequentemente.
Un abbraccio che porti serenità e pace nelle vostre famiglie :)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: