Niente bilanci

Eccolo che sta arrivando un nuovo anno.
Per questo motivo molti fanno dei bilanci, vedono un pò cosa gli è piaciuto e cosa non gli è piaciuto dell’anno che sta finendo. Sinceramente non me la sento di fare bilanci anche perchè non è mia abitudine farlo, cosa dire allora??
Speriamo che il nuovo anno possa donare cose belle, tutti lo speriamo… ma io non voglio illudermi più di tanto, ogni volta spero, spero e poi non cambia nulla.
Di conseguenza non farò previsioni, vivrò ogni giorno normalmente, dicono che le cose inaspettate siano le migliori, se arriveranno vi avviso  😀
Non mi resta che augurare Buon anno a voi amici di blog, alle vostre famiglie, ai vostri affetti.
Solo una cosa desidero per voi, spero che nella vostra vita non manchi mai “La Salute”.
A presto, Emilio

anno

2015 The end

C’è un inizio e una fine per tutto, ecco perchè anche quest’anno è quasi agli sgoccioli.
Di solito si fanno bilanci su come è andata, io non ne farò, non serve domandarsi perchè questa cosa è andata così e quest’altra è andata in un altro modo. Pensandoci bene non serve a nulla recriminare, non credete?
Auguriamoci che il nuovo anno possa portare cose diverse, e doni sopratutto salute e serenità alle nostre famiglie.
Buon anno a tutti!
nuovo anno

Le luci di Natale

Questo è il periodo delle luci che ci ricordano l’arrivo del Natale, in ogni città piccola o grande che sia vendono messe, chi a spese del comune chi a spese dei commercianti.
Non sono presenti in tutte le strade, ma se ci sono dei commercianti che voglino la strada con le loro attività sarà illuminata.
Nella via dove abito anche quest’anno ci sono le luci, ci sono stati anni che non c’erano, ora nonostante il periodo non felice per le casse di tutti, ci sono.
Il Natale stà arrivando, penso con le luci si sente di più.  🙂

Lum
Una via di Bari

Avanti il prossimo

Come consuetudine questo post viene pubblicato prima della fine dell’anno così da permettere a chi lo vorrà di lasciare eventualmente i propri auguri nel post giusto.
Questi giorni di festa mi mettono un pò di malinconia, è da un pò di tempo che capita.
Può darsi perchè penso che un altro anno stà finendo, che la quotidianità non porta cambiamenti rilevanti e forse anche perchè l’età inesorabilmente avanza.
Alla fine dell’anno per molti le domande di rito sono:
– Cosa mi porterà il nuovo anno?
– Ci saranno bei cambiamanti?
Tutti abbiamo in cuor nostro la speranza di vivere un futuro un tantino diverso e magari prenderci delle soddisfazioni, alla fine chi più chi meno meritiamo la felicità.
Dell’anno che stà finendo non faccio bilanci perchè non è stato affatto buono, anzi…
Non mi resta che augurarvi buon 2015, che possa donarvi almeno in minima parte ciò avete nel cuore. 🙂

anno

999 Babbi Natale

Questo post è pubblicato prima di Natale per permettere a chi lo vorrà di scrivere i propri auguri tra i commenti
Babbo Natale è una figura presente in molte culture che distribuisce i doni ai bambini, di solito la sera della vigilia di Natale. (Fonte wikipedia).
Recentemente c’è stata un’invasione pacifica di babbi Natale in Piazza della Repubblica a Trani.
L’unitalsi Pugliese ha organizzato un mercatino natalizio con le varie Sottosezioni (22 in tutta la Puglia). Chissà in giro per l’italia quanti mercatini natalizi ci sono, ma questo era speciale.
Colgo l’occasione per augurarvi buon Natale e vi lascio il video di 15 minuti che ho realizzato, buona visione 🙂

8 Dicembre

L’8 Dicembre giorno dell’Immacolata si tiran fuori scatole e scatoloni e si ripropone l’albero di Natale.
Qui a casa lo facciamo sempre – impegni di lavoro permettendo – tutti insieme, si ritrovano le luci e gli addobbi, poi sotto l’albero facciamo anche il presepe e quindi riapriamo cartoni con pecorelle, artigiani, animali vari e ovviamente la natività. La mia sensazione però è questa, quando ero piccolo il periodo Natalizio lo vedevo in modo diverso, non so perchè ma è così. Certo ora si ci sono ancora le luci e gli addobbi, ma non è come prima, forse da piccoli si è portati ad amplificare la cosa. Che ne pensate?? 🙂

andy

Fine anno

Come consuetudine questo post viene pubblicato prima di fine anno così da permettere a chi lo vorrà di lasciare eventualmente i propri auguri nel post giusto.
Ci risiamo, un altro anno stà per andare in archivio come quelli precedenti.
Cosa dire in quest’occasione? Per la mia vita lavorativa il 2013 ha portato molti cambiamenti, trasferito a un’altra azienda cambiando mansione, sede di lavoro e orari. La conseguenze è stato lo stravolgere abitudini consolidate nel tempo.
A marzo è nato mio nipote – oggi fa 9 mesi – e lui grazie a Dio è stata una luce luminosa per tutta la mia famiglia!
Insomma questo anno agli sgoccioli ha donato alcune cose belle e altre non belle, ma meglio citare solo le belle 🙂
Cosa sperare per il nuovo anno? Innanzitutto di avere la salute per tutti quanti (senza la quale che vita sarebbe?) e magari chissà se io riesca a trovare una persona con cui condividere la vita.
Il sole esiste per tutti – diceva una canzone – forse è vero.
Non mi resta che augurare a tutti quelli che conosco tramite questo blog e a chi ci capita per caso un 2014 ricco di salute, magari realizzando almeno uno dei propri sogni che portano in cuore.
A presto Emilio
nuovoVignetta di Annie Taylor Lebel
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: