Bari Amore mio

Era da un pò che non mi recavo in centro, nella mia città: Bari.
La settimana scorsa mi son detto: “E’ parecchio che non vado in centro, ora mi faccio due passi!”, mi sono incamminato da solo – come mi capita da un pò – poi giunto a ridosso del lungomare mi sono detto: “Ora faccio dei piccoli video con il cellulare”, man mano che camminavo, fotografavo e filmavo.
Mi son fatto un bel giro che è durato scarso un paio di ore, catturando con lo smartphone vari angoli del borgo antico come: Piazza del Ferrarese, Piazza Mercantile, la Basilica di San Nicola ecc…
Poi son tornato a casa, ho acceso il pc, ho collegato il cellulare con il cavetto e ho messo video e foto in una cartella.
Non avendo molto tempo però li ho lasciati lì una settimana, poi l’altro giorno, mi rivisto i pezzettini dei video incollandoli con in base al persorso fatto a piedi.
Quello che vedete qui sotto è il risultato finale, un video di quattro minuti che ho pubblicato su Youtube e su Facebook.
Ecco, per me quest’ultimo video è un omaggio alla mia città, certo ha tanti problemi, ma è pur sempre bella da vedere.
Buona serata e buona visione a tutti, a presto
Emilio 👋🙂

Le decorazioni sulla Basilica e il Natale

Ci siamo quasi, pochi giorni e il 25 dicembre sarà nuovamente Natale, la festa della famiglia.
Negli occhi dei bambini il natale mette allegria, mentre negli occhi degli adulti si c’è l’allegria, ma con il passare degli anni e degli “Eventi della vita” c’è anche un pizzico di malinconia perchè inevitabilmente si è portati a ricordare persone che non ci sono più.
La novità di questa feste a Bari è quella delle proiezioni architettoniche, natalizie e narrative – quest’ultime sui miracoli di San Nicola – sulla facciata principale della Basilica di San Nicola.
Quindi diversi giorni fa mi sono recato in Basilica per realizzare alcuni video di quest’evento, quello riportato qui è solo delle decorazioni architettoniche e natalizie, mentre sia su facebook che su youtube ci sono altri due video diversi uno dei quali parla dei miracoli del santo di Myra, San Nicola che trovate facendo click qui.
Tornando al Natale a me come detto già in precedenza mette un pò di malinconia perchè ricordo gli anni passati in cui c’erano persone che purtroppo con il tempo sono andate via.
Ma non voglio essere triste, perchè il Natale è gioia e quest’ultima la vedo neglio occhi dei miei nipoti che felici aspettano i regali che Babbo Natale gli porterà (ignari che Babbo Natale siano invece i genitori gli zii e i nonni).
Cos’altro dire? Buon Natale a tutti, in modo particolare a chi vive in un periodo di difficoltà ma ha ancora la forza di sorridere e andare avanti nonostante tutto.
Auguri a chi ancora si ricorda di vedere gli aggiornamenti e scrivere un commento in questo piccolo blog, che è solo una goccia nel mare dell’infinità del mondo di internet.
Buon Natale.

Il Solstizio d’estate e il Corpus Domini

Non mi è mai capitato di riuscire ad andarci, ma quest’anno ce l’ho fatta.
Il Solstizio d’estate nella Cattedrale di San Sabino a Bari è un evento particolare, verso le 17:00 del 21 Giugno infatti, la luce che filtra dal rosone in alto si proietta sul pavimento, e quasi combacia con il mosaico ai piedi dell’altare.
C’era tanta gente in attesa di quest’evento, mi sono messo tra i fotografi per poter realizzare alcune foto e un video.
Alcuni giorni dopo [precisamente il 23 Giugno] sono andato sempre in Cattedrale – con L’Unitalsi – per la messa e la processione del Corpus Domini, un evento che non può mancare per un Cristiano, perchè rappresenta la presenza del corpo di Gesù nell’ostia consacrata.
Vi lascio con un piccolo collage di tre foto dei due eventi, e il video che ho realizzato per il Solstizio d’estate.
Buona serata 🖐️🙂

La Nave Turca ferma tra i frangiflutti

Ieri sul litorale Sud di Bari per il maltempo è rimasta incagliata tra i frangiflutti una nave mercantile Turca.
La Efe Murat – questo il nome della nave – era in transito da Ortona verso la Turchia, il capitano della nave visto il maltempo che imperversava ha cercato di evitarlo andando più verso la costa, ma il vento forte ha letteralmente scaravento l’imbarcazione verso i frangiflutti presenti in una delle principali spiegge cittadine, Pane e pomodoro.
Inizialmente la capitaneria di porto aveva deciso sganciare la nave dai frangiglutti e trainarla, ma il maltempo non lo ha pernesso, tanto che il vento ha fatto inclinare la nave e in serata si è deciso di far scendere tutto l’equipaggio..
Oggi il tempo sembra migliorato, ma rimane il vento forte che non permette d’intervenire…
Ora il problema più delicato, e anche più urgente da affrontare, è quella del carburante, contenuto in enorme quantità, visto che la Efe si apprestava ad affrontare il viaggio verso la Turchia.
Ho realizzato un piccolo video stamane, speriamo che domani mattina i soccorsi possano mettere in sicurezza la nave e riuscire finalmente a sganciarla e toglierla dalla costa..
Il rischio per l’ambiente è dietro l’angolo…  ⚓😲

Festeggiando il Carnevale

Che fate, lo festeggiate il Carnevale voi?
In genere il Carnevale viene festeggiato più che altro dai bambini, ma ci sono anche gli adulti che lo festeggiano.
Anni fa mi è capitato per diverse volte di recarmi con l’Unitalsi al Carnevale di Putignano [Ecco due dei quatto post  pubblicati qui: Putignano e il Carnevale / Le sfilate e il Carnevale], quest’anno invece ho partecipato a una piccola festa con gli amici volotari e disabili Nella Sottosezione dell’Unitalsi di Bari.
Questi sono momenti belli di condivisione e allegria, certo non è come andare a vedere i carri e le sfilate, ma ci accontentiamo lo stesso 🎉🎉🎊🎊👺✌️😄

 

 

Arriva Natale

Mancano ancora pochi giorni e saremo nuovamente a Natale.
Un pò di giorni fa mi sono divertito a girare per le vie di Bari con la telecamera e il cellulare per realizzare dei video delle varie luci Natalizie.
Cosa ne è venuto fuori? Un video di 5 minuti che ho pubblicato su youtube e che trovate alla fine di questo post.
Ma tornando al Natale, la vera luce nascerà il giorno 25: Gesù, la luce del mondo.
La luce che se seguita potrà aiutarci nel cammino della nostra vita terrena.
Cosa scrivere ancora, auguro un sereno Natale a chi si trova in difficoltà, a chi è messo alla prova per una malattia, a chi fa i salti mortali per arrivare a fine mese, a chi nonostate tutte le difficoltà della vita, ha ancora il coraggio di sorridere.
Auguri a tutti quelli che passano da qui, un tempo erano molti di più ma non fa niente, buon Natale e buona visione per chi avrà piacere di vedere il video presente in questo post.

Su di te sia pace

Ieri mattina qui a Bari si è svolto un evento molto bello e significativo, la mia città è stata scelta per l’incontro tra 22 patriarchi delle chiese e i capi delle comunità cristiane del Medio Oriente.
Il Papa e tanti fedeli hanno pregato per la pace nei paesi martoriati dalle guerre. Papa Francesco è il quinto Papa nella storia di Bari, dopo la visita di Ratzinger nel 2005.
Sono stato presente all’evento con l’Unitalsi, ci siamo svegliati presto per partecipare, ma ne è valsa la pena.
Qui lascio un piccolo video che ho realizzato, scusate alcune parti mosse, ma non ero vicinissimo al palco.
Buona visione 😀

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: