Su te sia pace

Ieri mattina qui a Bari si è svolto un evento molto bello e significativo, la mia città è stata scelta per l’incontro tra 22 patriarchi delle chiese e i capi delle comunità cristiane del Medio Oriente.
Il Papa e tanti fedeli hanno pregato per la pace nei paesi martoriati dalle guerre. Papa Francesco è il quinto Papa nella storia di Bari, dopo la visita di Ratzinger nel 2005.
Sono stato presente all’evento con l’Unitalsi, ci siamo svegliati presto per partecipare, ma ne è valsa la pena.
Qui lascio un piccolo video che ho realizzato, scusate alcune parti mosse, ma non ero vicinissimo al palco.
Buona visione 😀

 

Annunci

Pedalare

Quando ero piccolo avevo una bici, sul manubrio c’era una copertura in plastica bianca con un grande adesivo di Goldrake, erano gli anni 80 e i ragazzi crescevano con il mito di questi eroi che difendevano la terra. Con il passare degli anni però l’uso della bici è diventato meno frequente, tanto che alla fine l’ho venduta.
Oggi è mio nipote di cinque anni che stà imparando a usarla, prima era impacciato, ma poi un pò alla volta è diventato bravo ad andarci. La sua piccola bicicletta al contrario della mia è tutta rossa e blu con un grande adesivo dell’uomo ragno davanti.
Mi viene da pensare che passano le generazioni ma i miti dei fumetti restano immortali. 😄

L’App Bebè Care

Recentemente – ma anche prima – tra i fatti di cronaca troviamo quelli di bambini dimenticati in auto dai genitori, con conseguenze drammatiche… delle vere e proprie tragedie famigliari, non oso immaginare come si sente un genitore in questi casi.
Fortunatamente – è notizia di inizio Maggio – sono in vendita dei seggiolini auto con dei sensori integrati anti-abbandono, sicuramente un modo per scongiurare tali tragedie.
Adesso grazie all’App Bebè Care, queste tragedie potranno essere evitate o limitate, si sa la tecnologia può fare molto, ma non può fare tutto…
Speriamo però che i genitori possano fare comunque attenzione, perchè non devono pensare che una semplice App possa aiutarli a scongiurare queste cose.

Santini elettorali

Piano piano ci stiamo avvicinando alle votazioni, nel frattempo è iniziata la guerra dei manifesti elettorali.
A Bari ci sono diversi punti dove sono stati collocati degli espositori sul quale attaccare i manifesti dei vari partiti, ma noto che tanti manifesti sono anche attaccati in luoghi dove non si possono mettere…
Quando avevo all’incirca 9-10 anni mi ricordo di tutta la pubblicità che arrivava per posta prima delle votazioni, all’epoca mi divertivo a collezionare i cartoncini che arrivavano e che trovavo in giro, i famosi santini elettorali.
Non so quanti ne erano, alla fine divennero troppi e dopo un pò di tempo li buttai.
Oggi non ci penso affatto a collezionare una roba simile, li cestino subito 😁
Voi invece che fate di questi santini?

Fonte immagine: https://www.iprintdifferent.com

La ruota Diamond a Bari

Dopo i festeggiamenti di San Nicola (6 Dicembre) e l’accenzione del grande albero offerto da Amiu in Piazza del Ferrarese, l’atmosfera natalizia è arrivata anche a Bari.
Una novità di quest’anno però è l’arrivo – per la prima volta – nella mia città di una grandissima ruota panoramica installata nei pressi di Largo Giannella sul lungomare, questa struttura arriva qui dopo essere stata a Salerno lo scorso anno, ha un altezza di 55 metri e un peso di 3,5 quintali.
Non so se ci salirò per fare un giro – il costo è di 9 Euro – ma ho un pò di tempo per decidere visto che sarà in città fino al mese di Marzo.
Mi sono divertito a fotografarla e filmarla, qui sotto ecco il risultato 😀

Il cibo del futuro?

L’altro giorno mentre ascoltavo la radio sento la notizia che tra pochi giorni – di preciso il 27 Agosto –  sarà possibile acquistare nei supermercati Svizzeri hamburger e polpettine che conterranno insetti.
Gli insetti alimentari sono: la larva della farina, il grillo domestico e infine le cavallette 😐
Infatti Berna ha autorizzato la vendita già lo scorso 1 Maggio e ora arriveranno sugli scaffali dei negozi. Le prime confezioni saranno di importazione, ma con il passare del tempo ci sarà una produzione locale.
Ora non so voi ma io preferisco la cucina tradizionale, gli insetti – a mio modo di vedere – non sono affatto invitanti per il mio palato e credo anche per altri palati, ma c’è gente che conosco che afferma che quello sarà il cibo del futuro, io sinceramente se un giorno ci sarà questo tipo di cibo preferirò diventare vegetariano o fare la dieta :mrgreen:
Immagini de La Repubblica

Il Corteo Storico di Sant’Antonio

L’anno scorso sentii dire che a Bari il giorno precedente alla festa di Sant’Antonio veniva fatto un Corteo Storico, quest’ultimo era giunto alla 16ma Edizione. Curioso andai a vederlo e feci diverse foto e un video.
Quest’anno sono ritornato per vederlo ancora, però al contrario dell’anno precedente l’ho seguito sono in parte e non per tutto il percorso che fa.
Tornato a casa ho montato i vari video e realizzato un filmato che vi lascio qui sotto per rendevi partecipe e farvi assaporare in parte questa festa.
Buona visione a tutti quelli avranno la voglia e il tempo di vederlo. 😉
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: