Soldi buttati

Tutto il mondo è paese o se preferite ogni popolo ha suoi difetti, grandi o piccoli che siano…
Recentemente tra le notizie che possiamo leggere sui più popolari giornali on line, troviamo anche quella che in Giappone vengono spesi ogni anno più di 170 miliardi a Pachinko. Pachi che??
Inizialmente sembra un pò difficile capire – per noi che non siamo Giapponesi – di cosa si tratti, ma se facciamo una semplice ricerca su internet, scopriamo che Pachinko è un gioco non legale o semi legale – dipende dai punti di vista – molto in voga nel sol levante, infatti sono presenti in ben 10.600 sale da gioco.
I Giapponesi quindi spendono – nonostante i divieti – 200 miliardi di dollari.
Ma in cosa consiste questo gioco? È una specie di flipper verticale, in pratica bisogna fare cadere il maggior numero di sfere d’acciaio in una buca centrale, il tutto facendo girare una ruota che controlla il modo in cui le sfere vengono sparate dalla macchina.
Non c’è niente da fare, ogni nazione ha i suoi “ludopatici“, gente che non riesce a stare lontano dai giochi – non importa di che tipo siano – basta prendere la propria dose di gioco giornaliera e la mente viene appagata per un pò, per poi ricominciare il giorno successivo.
Invece io gioco poco, fortunatamente non è tra le mie priorità.
Dai vi lascio, e vi auguro buona serata.
Emilio 🖐😊
L’immagine presente in questo post è stata presa da: Robertharding.com

6 Responses to Soldi buttati

  1. silvia says:

    E sì, ci sono ovunque purtroppo, è un giro di troppi soldi perché li eliminino. Buona serata a te 🙂

    • Emilio says:

      Certo, ci sono in ballo troppi soldi, che poi ho letto che con i ricavi vanno a finanziare la dittatura presente in quelle zone.
      Grazie, buona serata anche a te 😉

  2. lucetta says:

    Queste notizie mi fanno pensare a come l’uomo spreca la sua vita in cose passeggere ed a volte dannose (come il gioco in generale) ed ai governanti che permettono queste diavolerie o non fanno niente per impedirle. I giapponesi devono essere molto ricchi e spensierati se buttano via i soldi così.

    • Emilio says:

      La verità è che i governi di tutto il mondo con queste cose ci guadagnano, come succede con i tabacchi o altre cose. Di certo non è loro interesse porre fine a questi giochi, sarebbe controproducente per loro. La ludopatia è un fenomeno molto diffuso, gua i a chi ce l’ha…

  3. Alidada says:

    per i giapponesi sarà come per l’Italia e lo stato ci guadagna.. poveretti i giocatori!

    • Emilio says:

      Tutto il mondo è paese, i giocatori credo siano consapevoli a cosa vanno incontro, si sa la ludopatia è una malattia bella e buona.
      Ciao, grazie del passaggio ✋😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: