Il nuovo anno

Quando ero un bambino, avvertivo il trascorrere del tempo in modo diverso tutto andava più lentamente, anche gli anni.
Crescendo poi le cose sono cambiate, tutto divenne più veloce e la lentezza di una volta era quasi del tutto scomparsa.
Questa breve riflessione mi porta a pensare che la vita – come il tempo – scorre così velocemente che tante volte quasi non ce ne rendiamo conto.
Oggi è l’ultimo giorno del 2019, un altro anno è agli sgoccioli, come quando accendiamo una candela che pian pian viene consumata dalla fiamma in alto fino a farla spegnere.
Il tempo non si ferma mai, al contrario di tante altre cose, le amicizie, gli amori, la vita.. Tutto ha un inizio e una fine, come l’oscurità della notte che si dissolve quando sorge il sole.
Che altro dire, auguro a tutti quelli che leggono questo blog un 2020 costellato più di vittorie che di sconfitte, auguro la salute – perché se non c’è quella non si fa nulla – e magari di vivere la propria vita il più a lungo possibile con le persone che hanno a cuore, senza far caso al tempo che passa.
Buon anno a tutti, a presto Emilio
Fonte Vignetta: http://www.ilpost.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: