La Nave Turca ferma tra i frangiflutti

Ieri sul litorale Sud di Bari per il maltempo è rimasta incagliata tra i frangiflutti una nave mercantile Turca.
La Efe Murat – questo il nome della nave – era in transito da Ortona verso la Turchia, il capitano della nave visto il maltempo che imperversava ha cercato di evitarlo andando più verso la costa, ma il vento forte ha letteralmente scaravento l’imbarcazione verso i frangiflutti presenti in una delle principali spiegge cittadine, Pane e pomodoro.
Inizialmente la capitaneria di porto aveva deciso sganciare la nave dai frangiglutti e trainarla, ma il maltempo non lo ha pernesso, tanto che il vento ha fatto inclinare la nave e in serata si è deciso di far scendere tutto l’equipaggio..
Oggi il tempo sembra migliorato, ma rimane il vento forte che non permette d’intervenire…
Ora il problema più delicato, e anche più urgente da affrontare, è quella del carburante, contenuto in enorme quantità, visto che la Efe si apprestava ad affrontare il viaggio verso la Turchia.
Ho realizzato un piccolo video stamane, speriamo che domani mattina i soccorsi possano mettere in sicurezza la nave e riuscire finalmente a sganciarla e toglierla dalla costa..
Il rischio per l’ambiente è dietro l’angolo…  ⚓😲

Festeggiando il Carnevale

Che fate, lo festeggiate il Carnevale voi?
In genere il Carnevale viene festeggiato più che altro dai bambini, ma ci sono anche gli adulti che lo festeggiano.
Anni fa mi è capitato per diverse volte di recarmi con l’Unitalsi al Carnevale di Putignano [Ecco due dei quatto post  pubblicati qui: Putignano e il Carnevale / Le sfilate e il Carnevale], quest’anno invece ho partecipato a una piccola festa con gli amici volotari e disabili Nella Sottosezione dell’Unitalsi di Bari.
Questi sono momenti belli di condivisione e allegria, certo non è come andare a vedere i carri e le sfilate, ma ci accontentiamo lo stesso 🎉🎉🎊🎊👺✌️😄

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: