Facciamo due passi?

Sono una persona che cammina molto, faccio un lavoro sedentario – sempre seduto davanti al computer a inserire dati – di conseguenza preferisco muovermi di più.
A giorni alterni cerco di andare in palestra e mi faccio sia la strada di andata che di ritorno a piedi, non è vicinissimo ma piano piano arrivo a destinazione.
Camminare tanto fa bene, non mi spaventano le distanze.
Quest’estate con un mio amico abbiamo fatto molte passeggiate per andare in centro e alcune volte siamo arrivati anche all’interno del porto fin dove ci sono gli imbarchi per l’Albania e altre destinazioni.
Anche a casa quando entro nell’androne del portone evito l’ascensore e faccio una bella rampa di scale. Voi invece? preferite spostarvi con l’auto o fare due passi per stare in forma?
Fonte immagine: http://www.avvocatoamilcaremancusi.com

7 Responses to Facciamo due passi?

  1. popof1955 says:

    Non ci crederai ma camminare in città mi provoca mal di schiena, viceversa camminare sullo sconnesso tracciato dei sentieri diventa un massaggio naturale, in città mi sposto meglio in bici ma d’inverno …. non ho la resistenza delle donne che indomite pedalano per le viuzze di città 😉

    • Emilio says:

      A me stare troppo tempo in piedi porta il mal di schiena e se cammino sullo sconnesso penso che aumenti. Mi sa che l’età avanza per tutti e lo vedi in queste cose 😀

  2. lucetta says:

    Ho sempre amato camminare, camminare, camminare……ma ora a 72 anni i percorsi sono diventati brevi, 20 minuti circa a piedi, altrimenti in macchina. L’età ti costringe a rinunciare a tante cose. Cammina Emilio e goditi la possibilità di poterlo fare perché sano e giovane.

    • Emilio says:

      Eh certo Lucia, gli anni sono inesorabili, per questo poi bisogna rinunciare a qualcosa e giungere a dei compromessi… Grazie per il giovane Lucia, però siamo a 44, certo non sono 72 come i tuoi ma si fanno sentire lo stesso. Certo camminerò sempre ma senza esagerare perchè poi mi stanco anch’io 😉

  3. TADS says:

    su questo sono fortunato, abito nel cuore di Torino, isola pedonale, spesso cammino più per obbligo che per scelta ma penso mi faccia bene 😉

    • Emilio says:

      Certo che sotto questo punto di vista sei fortunato, camminare fa bene, il problema forse si presenta quando dopo aver fatto la spesa devi parcheggiare distante da casa e poi spostarti con tutte le buste per tornare a casa. 😉

      • TADS says:

        per fortuna ho il garage, il problema vero per chi abita in centro sono le manifestazioni, di qualsivoglia fatta, politiche, commemorative, commerciali, sportive, ecc. ecc. ogni occasione è buona per bloccare tutto. In quei casi, se hai da fare, la sera prima ti conviene andare a parcheggiare fuori zona, questo è veramente uno stress.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: