Troppa tv porta all’aggressività

tv violenza“Non stare troppo davanti alla tv”: è una delle frasi che i genitori rivolgono più di frequente ai bambini. Ma cosa comporta stare troppo tempo davanti alla tv? Un recente studio dell’università di Otago (Nuova Zelanda) asserisce che i bambini e gli adolescenti che guardano molta televisione hanno maggiori probabilità di sviluppare comportamenti antisociali e addirittura criminali da adulti.
Lo studio ha seguito per dieci anni (dai 5 ai 15 anni di età) un campione di circa mille bambini. Ogni due anni sono stati raccolti i dati su quante ore passassero al giorno i ragazzi davanti alla tv. Il risultato? Quanta più tv si guarda, tanto più si tende a manifestare comportamenti antisociali.
Comunque la televisione non è responsabile dei comportamenti criminali degli adulti, ma riducendo durante l’infanzia e l’adolescenza il tempo dedicato ad essa, si possono ridurre i tassi di propensione alla violenza.
Quindi meglio accendere la radio, magari i bambini scoprono una passione per la musica. 🙂
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: