Sala d’aspetto

attesaGiorni fa mi sono recato da un dermatologo.
Entro e la segretaria mi dice prego si accomodi in una delle due sale. Mi siedo e penso, chissà quanta gente ogni giorno si ferma in attesa in luoghi come questi.
C’è chi si guarda intorno studiando la stanza, chi sfoglia una rivista, chi non si siede e magari guarda fuori dalla finestra, chi ha lo sguardo perso nel vuoto con i suoi pensieri, chi guarda continuamente l’ora.
Insomma ogniuno ha un suo modo di aspettare il suo turno. Fermarsi potrebbe anche portarci un giovamento, darci l’opportunità di riflettere, di farci rilassare dalla vita frenetica che facciamo.
Ma chi è disposto a fermarsi?? Tutto scorre velocemente e fermarsi significherebbe restare indietro, non essere al passo degli altri…

20 Responses to Sala d’aspetto

  1. Silvia says:

    E’ solo una mania…..che guardi l’orologio ogni due minuti oppure no l’attesa rimane la stessa…..e il mondo non casca! 😉

  2. Rita says:

    Ogni volta che devo attendere ne approfitto per pregare, così pure come quando sto nel traffico ….. non mi accorgo proprio di quello che mi succede intorno e il tempo passa subito. Ciao Emilio… lo so, sono un po’ strana!

  3. Rebecca Antolini says:

    forse a volte e meglio stare in dietro … non voglio essere al passo dei altri… ciao emilio abbi una serena serata Pif

  4. Carmen B. says:

    Io mi metto buona buona e apsetto… ma intanto finisco per trovare il modo di parlare un po con chi mi è vicino… almeno così il tempo passa in fretta! Ciao Emilio caro… son ricomparsa e son venuta subito a salutarti.

  5. lucetta says:

    La maggior parte delle volte non ho mai fretta ed inganno l’attesa rivolgendo mentalmente piccoli pensieri a Gesù e Maria oppure leggendo o ascoltando chi ha desiderio di comunicare. Ciao Emi.

  6. Quando aspetto a me piace leggere, ma soprattutto pensare. Se poi l’attesa si prolunga oltre il lecito, magari qualche sbuffo d’impazienza alla fine mi scappa 🙂

  7. .... says:

    a me piace molto osservare quando mi trovo ad aspettare, l’atteggiamento delle altre persone che aspettano, oppure chi sta lavorando.. E’ interessante vedere a volte quanto siamo simili!!!
    Spesso pur non essendoci una evidente urgenza, ho notato che l’attesa è per tutti snervante…
    Forse dovremmo fermarci, ma non sempre ci riusciamo!
    ciao Emilio, buonanotte 😀

    • Emilio says:

      Ma certo che siamo simili, che credevi di avere a che fare con degli alieni? 😀
      L’attesa ci fa predere la pazienza per il semplice motivo che non ci siamo abituati!
      Ciao Mena, buona notte 🙂

  8. ah io ho già dato in tal senso!! 😀 adesso è dura riprendere tutti i vecchi ritmi :-S

  9. ps: per il resto.. la visita.. tutto ok??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: