Caduta libera

Ultimamente forse parlo troppo di politica, cosa che in passato ignoravo proprio.
Ma non posso fare a meno di parlarne perchè  quello che stà accadendo è proprio vergognoso….
Hanno promesso di eliminare i finanziamenti pubblici ai partiti, oggi c’è stata l’approvazione di un decreto legge che abroga questo finanziamento, ma  da pubblico lo stesso è diventato privato e per giunta obbligatorio
Stiamo cadendo nel baratro? Mi sa che ci siamo già….

baratro

Vignetta di Italia Oggi
Annunci

20 Responses to Caduta libera

  1. Deborath says:

    E già, Emilio????
    Non vorrei ribadire sempre le stesse cose, ma te lo avevo detto: non se ne verrà fuori mai!!!!
    I politici vanno a fare politica solo in loro favore!!!!
    E’ vergognoso!!!!! o.O

    • ma va?
      😉
      Eccola… la puffa ha scoperto l’acqua calda 😀

      • Emilio says:

        La puffa?? 😀

    • Emilio says:

      Mi sa che hai ragione tu ma spero che possa sbagliarti!
      Certo è uno schifo….

      • Deborath says:

        Lo spero sempre anch’io, Emilio, ma più avanti andiamo, più ho conferme di ciò che penso, purtroppo…
        Speriamo che qualcosa cambi, speriamo sempre, ma la vedo dura…
        Un abbraccio e buona domenica… 🙂

  2. Rebecca says:

    Ciao Emilio… io e la politica non andiamo d’accordo… ho le mie idee e pensieri, ma evito di parlarne perchè mi fa perdere il buon tuono…abbi un sereno weekend ti abbraccio Pif

    • Emilio says:

      Sinceramente prima non mi interessava, ma vista la situazione attuale la seguo di più!
      Dai tu stai in Austria se non ricordo male, lì credo che sia meglio di quello che succede in Italia…
      Buona Domenica! Un abbraccio

      • Rebecca says:

        NOOOOO io vivo a Verona… ma per precisare anche in Austria ormai la politica fa VOMITARE… la politica ormai soffre dal virus della incoscienza e dal potere … tutti vogliano ad ogno costo realizzare i lori progetti e si fregano un bel niente del poplo.. ora mi fermo altrimenti mi potrei pentire… 😉

      • Emilio says:

        Ma sai che ero convito che stessi in Austria
        Vabbè benvenuta nell’Italia che affonda… 😉

      • Rebecca says:

        hahahahah sono qui dal 93 … e mi sono comprato un gommone :mrgreen:

      • Emilio says:

        un gommone? Brava, sei previdente 😀

      • Rebecca says:

        sempre…. 😆

      • Emilio says:

        😉

      • Rebecca says:

        😉

  3. Rita says:

    Non se ne può più, vero, ma attenzione all’informazione …. non ci fa mai sapere una verità! Ciao Emilio. Buona Domenica!

    • Emilio says:

      Infatti l’informazione non è mai chiara…
      Buona giornata Rita!

  4. lella says:

    Nel baratro ci siamo, il problema è cercare di risalire un pò…ma senza onestà, rettitudine e senso del bene comune…si va da poche parti…si rimane sul fondo…è deprimente, sole se ci si ferma a pensare…l’unico modo è guardare avanti, fare del proprio meglio per essere ciò che vorremmo fossero anche gli altri…e sperare…

    Serena domenica
    lella

    • Emilio says:

      Il problema è che nessuno fa nulla e i problemi restano…eppure l’italia è di tutti e di conseguenza bisogna guardare tutti nella stessa direzione invece di continuare a guardare i propri interessi…
      Buona giornata cara 🙂

  5. Donatella says:

    La verità è che non vogliono rinunciare ai loro privilegi e cercano in tutti i modi di prenderci in giro. Penso che da questo baratro, del quale abbiamo ormai toccato il fondo, si possa risalire solo in un modo: mandando a casa tutti, ma proprio tutti gli attuali politici per sostituirli con persone realmente onesta e motivate a fare gli interessi della cosa pubblica. Il difficile è trovarle… 🙂
    Buona domenica carissimo Emilio, un abbraccio e un sorriso ♥

    • Emilio says:

      Infatti pensano solo a loro, di chi non arriva a fine mese non gli importa nulla!
      Tutti a casa? Magari!
      Buona giornata cara, un abbraccio, smack! ♥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: