Burattini moderni?

Dopo la conferma di Napolitano come presidente della Repubblica (ha 87 anni e sarà al colle per altri 7? ) lo stesso ha affidato l’incarico a Enrico Letta – vicesegretario del Pd e nipote del braccio destro del sig.B. – di formare un governo di larghe intese.
Ma sarà capace questo nuovo governo di dare una svolta decisiva per i tanti problemi che affliggono gli italiani? O ci sarà sempre quancun’altro dietro le quinte che muoverà i fili?
Grillo ha detto che in autunno saremo in bancarotta… mi auguro che non sia così, anche se il rischio è tanto…

Vignetta tratta da Italia Oggi del 25-04-2013
Annunci

14 Responses to Burattini moderni?

  1. Deborath says:

    Eh, mio caro Emilio, ti avevo detto o no che non sarebbe cambiato nulla, ahimè….
    Tu eri fin troppo fiducioso, ma questo paese, è già nel baratro, ormai, non vi è via d’uscita…
    Un abbraccio triste…

    • Emilio says:

      Come si dice: la speranza è l’ultima a morire! E poi dalle votazioni sono spariti diversi partiti, si stanno autodistruggendo anche loro!
      Un abbraccio a te cara

  2. liù says:

    Non mi piace questo presidente rinominato ,non mi piace enrico letta e penso che siamo ritornati al punto di prima ! Praticamente queste elezioni sono state INUTILI.
    Disgraziatamente per noi penso che con questo cosiddetto “Nuovo Governo” Grillo abbia ragione!!
    Ritorneranno come prima e meglio di prima a farsi gli affaracci loro mentre la Nazione va in malora!
    Un abbraccio molto molto triste……

    • Emilio says:

      Non è servito a nulla andare a votare perchè i politici di “professione” non hanno intenzioni serie sul paese e sulla sua situazione drammatica. Se avessero un pò di buon senso subito dopo il voto avrebbero fatto qualcosa, invece perdono solo tempo….
      Un abbraccio a te cara

  3. Grillo da solo fiato alla bocca perciò’ lasciarlo perdere comunque la situazione rimarrà’ così’ debole e sofferente ancora per molti anni..avremo un governo per lo sbrigo delle leggi più’ urgenti poi dimissioni di Napolitano e poi elezioni…che barba..un bacio!

    • Emilio says:

      Fiato o meno c’è un fondo di verità… la situazione è drammatica e alla fine nessuno fa niente per rimediare…
      Un bacio a te 🙂

      Ps: vedo che hai la sfera di cristallo in casa 😀

      • Son così’ prevedibili….sigh..

  4. lella says:

    Una situazione che getta nello sconforto e nella presa di coscienza che faranno sempre di tutto per non cambiare nulla, almeno finchè ne avranno anche solo una piccola possibilità, una piccola via d’uscita.
    Stavolta probabilmente è stata regalata proprio dalle elezioni così poco decisive in fondo, per tutti, nessuno ne è uscito effettivamente vincitore.
    Magari questi ultimi gesti non li aiuteranno davvero per le prossime elezioni.
    Sereno pomeriggio
    un abbraccio
    lella

    • Emilio says:

      Il problema dei politici è che nonostante tutto continuano a fare i fatti loro…negano l’evidenza che la gente è stanca di essere presa in giro!
      Chissà cosa succederà 😦
      Un abbraccio a te, buon sabato 🙂

  5. Angela says:

    Che delirio….questi continuano a giocare ai politici e intanto i giovani non hanno lavoro e quelli di mezza eta lo perdono ma a loro che importa hanno la poltrona parata

    • Emilio says:

      Infatti a loro non importa nulla, ma alla fine la gente potrebbe stancarsi davvero e non ci sarebbero solo parole…

  6. Harielle says:

    Speriamo bene per l’Italia…mi vengono i brividi…

  7. La cosa brutta è che gli italiani dimenticano presto e amano essere guidati dai capipopolo. Funziona così da sempre.
    Avevamo la possibilità di liberarci per sempre di B. e, a parte il fatto che comunque gli italiani gli hanno comunque dato il trenta per cento dei voti, le altre forze in campo non hanno ritenuto opportuno allearsi per calcoli di piccola convenienza a breve termine.
    Quello che succederà è che questo governo rimarrà in piedi finché B. vorrà, poi lo farà cadere, ci saranno elezioni anticipate, vincerà la destra, e ci terremo B. per altri anni…

    • Emilio says:

      Mi auguro che le cose vadano diversamente, anche se sarà molto difficile che sia così…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: