Sotto il cielo di Lourdes

Eccomi ad aggiornare questo mio piccolo spazio dopo un nuovo pellegrinaggio a Lourdes, forse sembrerò ripetitivo, ma questo blog è il mio e posso scriverci quello che voglio.   

 

Sotto il cielo di Lourdes

 

Chi è il vero cristiano?? Il cristiano è colui che serve e ama sull’esempio di Gesù Cristo, il quale ha donato tutto se stesso per l’umanità intera. Chi si reca a Lourdes o nei restanti centri mariani per fare volontariato fa un servizio sopratutto per gli altri.
Quando ognuno di noi si trova di fronte ad una persona che soffre [specie di una malattia dalla quale non si può fuggire] deve dare tutto se stesso, facendo crescere l’amore, e per farlo bisogna continuare sempre ad amare senza stancarsi.
Dobbiamo essere servi, amare il prossimo fino a quando l’ammalato si senta “toccato” dalla mano di Dio.
Sotto il cielo di Lourdes si muovono ogni giorno tante persone che hanno nel cuore la speranza, pellegrini, malati e volontari, tutti chi più chi meno sono alla ricerca di un qualcosa che possa donare loro la serenità e la pace nei propri giorni.
La mia esperienza personale da volontario è davvero bella, ho vissuto giorni intensi come accaduto già lo scorso anno, conoscendo persone nuove e ritrovando alcune che conoscevo già.
Son ritornato in un angolo di paradiso, dal quale molti non se ne andrebbero mai. Ma purtroppo tutto ha un inizio e una fine… Grazie a tutti quelli che hanno condiviso con me questo pellegrinaggio, fatto di gioia infinita, risate e lacrime, grazie a te Maria che segui ogni nostro passo e ci guidi verso la strada migliore. Un saluto a chi tra un po’ andrà in vacanza, a chi legge questo blog, a chi si sente solo e pur non avendo niente e nessuno con cui parlare e condividere la vita sorride lo stesso.

Io e mio fratello con lo stendardo della sottosezione Unitalsi Bari – Lourdes 2010  

Buona giornata a tutti  

  

  

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

  , , , Solidarietà

Annunci

18 Responses to Sotto il cielo di Lourdes

  1. MENA says:

    Ciao Emilio credo che Lourdes sarà sempre un’esperienza unica perchè non si ferma e non finisce in quel luogo ma continua sempre e ti accompagna durante tutto il percorso della tua vita. Con le persone che hai conosciuto ed aiutato, anche senza vedersi, senti di essere legato in modo forte e sincero per il solo fatto di aver condiviso qualcosa di semplice e di importante…

  2. MENA says:

    ti ha fatto crescere nella fede, imparare ad amare, a capire che per essere sereni e felici non sono necessarie grandi cose, ma gesti semplici quali un sorriso, un abbraccio una stretta di mano, un pianto fatto insieme. Non so cosa riserverà Dio per queste persone ma credo che ogni cosa o persona che capiti loro, anche se per poco tempo, sia frutto di un disegno,

  3. MENA says:

    per cui non avete dato solo un aiuto, ma avete contribuito a formare un pezzo integrante della loro vita, che non dimenticheranno mai…Buona serata, Mena

  4. angela says:

    Ciao Emilio, sono contenta che tu abbia postato la tua esperienza, ti ha arricchito moltissimo ma soprattutto ha arricchito le persone che tu hai aiutato. Bellissima foto amico mio, vedo anche da là che il tuo volto è felice ma soprattutto fiero. Baci e buona serata.

  5. Emilio says:

    @ Mena Infatti l\’esperienza di Lourdes mi accompagna tutto l\’anno.Inizialmente non si conosce nessuno, ma con il passare dei giorni si instaura un rapporto speciale tra noi che facciamo un servizio e gli ammalati. Non tutti farebbero quello che faccio io, ma io sono felice di farlo, per me la disabilità è solo uno stato fisico.Grazie per i tuoi commenti, Buona giornataEmilio 😉

  6. Emilio says:

    @ AngelaOgni pellegrinaggio o esperienza simile la porto nel cuore, faccio solo quello che sento di fare, e son contentissimo di farlo. :)Il mio volto è felice? Fortunatamente nascondo bene la stanchezza ^^Un abbraccio, ci sentiamo presto Emilio 😉

  7. MENA says:

    Ciascuno di noi ha due cuori ma uno eclissa l\’altro se ognuno di noi riuscisse anche per un solo instante ad intravedere la luce del suo cuore nascosto allora capirebbe che quello è un cuore sacro e non potrebbe più fare a meno del calore della sua luce…(dal film ""Cuore Sacro" di Ferzan Ozpetek) Ciao Emilio, ti auguro un meraviglioso fine settimanaun abbraccio, Mena

  8. Silvia says:

    Emi…non ho parole….:))SMACKKK!!

  9. Emilio says:

    @ MenaBello quello che mi hai scritto, quel film non l\’ho mai visto.Il fine settimana è bello che andato, allora ti auguro buona settimana Un abbraccio Emilio ;)@ SilviaInfatti li hai usate tutte per i tuoi post! :DD Un abbraccio tvb Emilio 😉

  10. ... Elisachecorrecoilupi says:

    Leggo il tuo status e sorrido … emana serenita\’ ….bentornato dal tuo viaggio dell\’anima carissimo amico …macchè ripetitivo ..è sempre bello leggere di esperienze come questa …. un grandissimo abbraccio. un baciotto e ancorabentornato .. a presto …elisa

  11. MENA says:

    http://www.youtube.com/watch?v=F_imqoa26NYCiao Emilio, buon ferragosto…a presto…un abbraccio, Mena

  12. Emilio says:

    @ Elisa Grazie del bentornato carissima, vabbè, un pò òo sono ripetitivo :pTu tutto bene?? Passato quel periodo di cui mi devi parlare?? Bentornata anche tu, un abbraccio fortissimoEmilio ;)@ Mena Buon ferragosto anche a te carissima, grazie per la tua costante presenza :)Un abbraccioneEmilio 😉

  13. Sonja says:

    Non sei mai ripetitivo ed è bello leggerti così \’radioso\’, queste sono esperienze che ti segnano per sempre, sia che tu sia accompagnatore o pellegrino. Mia madre a distanza di un anno ancora me lo ripete che almeno una volta nella vita bisognerebbe andarci.E io ci credo, le credo, ti credo.E ti ammiro, perchè al di là di tutto, sicuramente non è una passeggiata.Un forte abbraccio e buon Ferragosto!

  14. Emilio says:

    Grazie cara, è vero queste esperienze quando le vivi ti segnano davvero! Andare lì è davvero bello, e tua madre lo sa bene :)Certo non è una passeggiata, ma personalmente è una cosa che faccio con il cuore, e le cose fatte con il cuore vanno sempre bene!Tu tutto ok?? E\’ molto che non ti vedo in giro.Un abbraccio grande, buon ferragosto anche a teEmilio;)

  15. ariel says:

    carissimoo!!!il prossimo anno voglio andare a Lourdes !l ho promesso e lo faro\’!!!deve essere una esperienza meravigliosa e terribile …sai rispecchiarsi negl\’altri e Vedersi e\’tremendo!!cmq viva le ripetizioni se parlano di fatti cosi\’….unici!^_^

  16. Ciao Emilio, Lourdes ti ha insegnato molte !!!

    • Ti ha insegnato molte cose!!

  17. Pingback: Ancora Lourdes « Oº°‘¨.:.¤°.¸¸.·´¯`»"ScrAt"«´¯`·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: