Le bugie hanno le gambe corte?

Le bugie hanno le gambe corte?

 

Non sbaglia chi pensa che gli uomini più potenti, come ad esempio i politici, dicano frottole. La loro tendenza a mentire non è più un luogo comune: anzi è adesso “scientificamente” provata.

 

Se nella gente comune le reazioni fisiche quando si dicono bugie sono attenuate, nei “potenti” è come se il corpo non si accorge della falsità. Scatta una sorta di meccanismo automatico che non riconosce le menzogne.

 

“Quando si dice una bugia si hanno emozioni negative e uno stress fisiologico, che causano reazioni come l’agitarsi sulla sedia o l’innalzamento del livello di cortisolo nell’organismo, ma in chi ha una posizione di potere questo non avviene, e si riscontrano emozioni e risposte fisiologiche positive”.

 

Per dimostrare questa tesi i ricercatori della Columbia Business School hanno selezionato 47 volontari dividendoli in “leader”, a cui era assegnato un grande ufficio, e “subordinati” che invece avevano un piccolo spazio.

 

A tutti sono stati assegnati 100 dollari,  metà delle persone ha ricevuto l’ordine di rubarli e di mentire poi all’intervistatore, ignaro del destino del denaro, convincendolo di non averlo fatto.
Osservando le registrazioni delle interviste e misurando il livello di cortisolo dei soggetti è emerso che nel gruppo dei leader non c’era nessun segno di menzogna, compreso l’innalzamento del livello dell’ormone dello stress che è rimasto un decimo di quello dei bugiardi con poco potere.
In altre parole quelli che sono al comando sono i bugiardi migliori e lo fanno con molta tranquillità, rispetto a chi conta di meno.
E voi le dite le bugie? Se siete dei Leader non farete fatica a dirle.
Confesso che anch’io ogni tanto dico alcune piccole bugie, ma sicuramente sono grandi come quelle dei Vip.
Secondo me chi mente di più è chi fa il politico, che motivo avrebbe un cantante famoso o un calciatore di mentire, voi che ne pensate??

La Bocca della verità collocata nel portico della chiesa di Santa Maria in Cosmedin a Roma

Buona giornata a tutti

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook
Annunci

Sotto il cielo di Lourdes

Eccomi ad aggiornare questo mio piccolo spazio dopo un nuovo pellegrinaggio a Lourdes, forse sembrerò ripetitivo, ma questo blog è il mio e posso scriverci quello che voglio.   

 

Sotto il cielo di Lourdes

 

Chi è il vero cristiano?? Il cristiano è colui che serve e ama sull’esempio di Gesù Cristo, il quale ha donato tutto se stesso per l’umanità intera. Chi si reca a Lourdes o nei restanti centri mariani per fare volontariato fa un servizio sopratutto per gli altri.
Quando ognuno di noi si trova di fronte ad una persona che soffre [specie di una malattia dalla quale non si può fuggire] deve dare tutto se stesso, facendo crescere l’amore, e per farlo bisogna continuare sempre ad amare senza stancarsi.
Dobbiamo essere servi, amare il prossimo fino a quando l’ammalato si senta “toccato” dalla mano di Dio.
Sotto il cielo di Lourdes si muovono ogni giorno tante persone che hanno nel cuore la speranza, pellegrini, malati e volontari, tutti chi più chi meno sono alla ricerca di un qualcosa che possa donare loro la serenità e la pace nei propri giorni.
La mia esperienza personale da volontario è davvero bella, ho vissuto giorni intensi come accaduto già lo scorso anno, conoscendo persone nuove e ritrovando alcune che conoscevo già.
Son ritornato in un angolo di paradiso, dal quale molti non se ne andrebbero mai. Ma purtroppo tutto ha un inizio e una fine… Grazie a tutti quelli che hanno condiviso con me questo pellegrinaggio, fatto di gioia infinita, risate e lacrime, grazie a te Maria che segui ogni nostro passo e ci guidi verso la strada migliore. Un saluto a chi tra un po’ andrà in vacanza, a chi legge questo blog, a chi si sente solo e pur non avendo niente e nessuno con cui parlare e condividere la vita sorride lo stesso.

Io e mio fratello con lo stendardo della sottosezione Unitalsi Bari – Lourdes 2010  

Buona giornata a tutti  

  

  

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

  , , , Solidarietà

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: