Alleniamo la memoria?

.

Recentemente una nuova ricerca fatta in Usa rivela che chiacchierare aiuta e migliora la nostra memoria, sarà vero? Dal punto di vista personale non sono un grande chiacchierone, ma conosco gente che non si sta zitta un attimo

 

Alleniamo la memoria?

 

Parlare e interagire con gli altri fa bene al nostro cervello. Anche sol per dieci minuti, una chiacchierata migliora la memoria e le performance nei test cognitivi. 

Socializzare, dunque, sarebbe efficace quanto i tradizionali esercizi mentali, ad esempio i giochi enigmistici usati per stimolare memoria e rendimento intellettivo. 

I ricercatori dell’università del Michigan hanno condotto la loro indagine su 3.610 giovani tra 24 e 36 anni. E’ emersa la proporzione tra il numero dei contatti sociali e le capacità mentali di ogni esaminato. Stessi risultati in uno studio su 76 studenti dai 18 e 21 anni, messi di fronte ad un test d’intelligenza.

Avere un amico influenzerebbe insomma la memoria e le capacità intellettive. Al contrario, l’isolamento sociale sarebbe dannoso non solo per il benessere emotivo ma anche per la mente.

 

  

 

Qui su una striscia di Andy Capp [modificata – nel testo – dal sottoscritto] un mito dei miei anni da fanciullo.

 

E voi siete chiacchieroni o no?? Su su ditemelo 

Ok ora vado a mangiare, dopo la palestra devo recuperare le forze

Buona giornata a tutti

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

         Blog-Show la vetrina italiana dei blog!

Add to Technorati Favorites    PageRankTop.com   

Iscritto su CercaBlog.com   Number of online users in last 3 minutesweb design company

Bookmark and Share

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

Annunci

E sono tre

 

Importante: Se avete fretta e non riuscite a leggere tutto l’intervento vi invito a leggere la parte nella cornice bianco e rossa che parla di un decreto legge che riguarda i blog

  E sono tre

Oggi 18 Novembre 2008 questo spazio compie 3 anni di vita o se preferite 1095 giorni.

Credo sia un traguardo importante, caspita tre anni son tanti da dedicare a un blog.

Controllando le statistiche in questo spazio entrano parecchie persone con le ricerche più strane, ecco un breve elenco: 

Devo sapere a tutti i costi chi mi ha bloccato sul messenger! [Cavoli un problema esistenziale… Curati!!]

Orario carino da mettere sul blog? [Che? Orario carino? Perché c’è uno che fa schifo?? ]

Frasi per gli auguri di compleanno. [Ecco la gente non ha fantasia neanche su queste cose..]

Bene, rieccomi a festeggiare questo giorno, che tre anni fa non avrei mai immaginato fosse da ricordare. 

Comunque pensando a quanti blog esistono nel mondo io sono solo un puntino minuscolo, un tassello impercettibile, davanti a mostri sacri come i siti di informazione, spettacolo e quant’altro. 

Comunque questo spazio ha un  Pagerank minimo. Ma cos’è il Pagerank? 

E’ la popolarità che ha un sito o blog in base alle ricerche fatte su Google. I più attenti avranno sicuramente notato il piccolo banner presente in ogni intervento con la scritta: pagerank [in basso]. Questo blog ha un Pagerank pari a 3 è il minimo ma meglio di niente. 

Per chi volesse sapere che pagerank ha il suo sito o blog può iscriversi a Pagerank Italia.

 Ringrazio tutti quelli che passano a lasciare un saluto o commentando quello che il sottoscritto scrive. Grazie per la vostra pazienza.


Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

, ,

         Blog-Show la vetrina italiana dei blog!

Add to Technorati Favorites    PageRankTop.com   

Iscritto su CercaBlog.com   Number of online users in last 3 minutesweb design company

Bookmark and Share

Stai leggendo questo blog da

  

 

.

  Decreto anti blog

In questi giorni c’è nuovamente [come successo a ottobre 2007] una proposta di legge che vuol obbligare il popolo dei blogger a regolamentarsi. La legge paragona i blog a un prodotto editoriale, e quindi chi li gestisce deve iscriversi al ROC (Registro degli Operatori di Comunicazione) in caso contrario c’è il rischio di incorrere in sanzioni, rischiando la denuncia per "stampa clandestina" e in alcuni casi anche il carcere.

Ma stiamo scherzando? Solo in Italia si occupano di queste sciocchezze…

Vi invito a leggere un articolo di Punto informatico dove sono esaminati vari punti del decreto.

Poi fate un salto sul blog di Beppe Grillo che ci invita tutti a inviare la nostra foto con la scritta: 

"FREE BLOGGER"

io l’ho già fatto

  http://img511.imageshack.us/img511/1581/freeag2.swf

Mamma sembra una foto segnaletica  

 

 Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

 

Posta – Mi faccio il Back-up!

 

Il vostro computer da i numeri, appaiono continue schermate blu e messaggi di errori, l’alternativa è quella di ripristinare o formattare l’intero sistema, con la conseguenza la perdita di dati come impostazioni, programmi e anche la posta elettronica. 

Quindi se volete salvare tutte le vostre mail e impostazioni, non vi resta che leggere attentamente questa guida fatta per Outlook express 6.

  Posta – Mi faccio il Back-up!

  Per prima cosa apriamo Outlook express e individuiamo la cartella dove il programma salva le mail. Facciamo click su "Strumenti" e poi "Opzioni". 

Si aprirà la scheda delle Opzioni, cerchiamo la voce "Manutenzione"

in seguito facciamo click sul tasto "Archivia cartella. Apparirà la finestra "Percorso Archivio".

 

A questo punto non ci resta che copiare il percorso dove i file di posta sono salvati, posizioniamoci con il mouse all’estremità sinistra della finestra, facciamo click con il tasto destro e scegliamo la voce "Seleziona tutto"

Adesso il percorso è evidenziato (appare in blu) posizioniamoci con la freccia su di esso e facciamo nuovamente click con il tasto desto scegliendo la voce "Copia" 

(un’alternativa è premere i tasti Ctrl + C sulla tastiera)

Ora facciamo click su "Start", poi su "Esegui" infine sulla voce "Apri". Troveremo una parte in bianco dove scrivere, non ci resta che fare click con il tasto destro del mouse – all’interno di essa –  e scegliamo la voce incolla

in seguito facciamo click su "Ok", in tal modo apriremo la cartella dove sono archiviati i nostri messaggi di posta elettronica.

Ora copiamo il contenuto della cartella: Facciamo clic su "Modifica" e poi su "Seleziona tutto"

in seguito scegliamo sempre la voce "Modifica" e poi "Copia". 

Creiamo una cartella di Backup , facciamo click su un punto vuoto del Desktop, poi tasto desto del mouse e  scegliamo "Nuovo" e " Cartella" Inseriamo un nome tipo: Backup posta.

Apriamo la cartella scegliamo la voce: "Modifica" e in seguito "Incolla" 

Si avvierà il processo di copia

Dopo poco ritroveremo gli stessi file della cartella originale. In questo modo abbiamo salvato tutti i messaggi di posta ricevuta – inviata e le eventuali bozze.

 

 

Salviamo la Rubrica

Adesso salviamo l’elenco dei contatti presenti nella rubrica di outlook. 

Facciamo click su "File" poi su "Esporta" e in seguito "Rubrica"

Apparirà una schermata dove ci viene chiesto il tipo di estensione da utilizzare per l’esportazione. 

Scegliamo "File di testo (Comma Separated Values) e premiamo il tasto "Esporta" 

Vedremo una nuova schermata "Esportazione CSV".

 

Nella parte in bianco scriviamo un nome da dare la file da esportare. facciamo click su "Sfoglia" e selezioniamo la cartella "Backup posta" creata in precedenza.

Infine premiamo il tasto "Salva". Adesso facciamo click sul tasto "Avanti" che troviamo in basso, apparirà una schermata dove scegliere i campi della rubrica che desideriamo esportare. 

Per farlo basta mettere i segni di spunta accanto alle voci che ci interessano. Quando abbiamo scelto facciamo click sul tasto "Fine" e poi su "Chiudi". La Rubrica contatti è salvata con successo.

 

 

Salvare i dati di configurazione

A questo punto non ci resta che salvare anche i dati di configurazione del client di posta. 

Andiamo su "Strumenti e poi su "Account"

In questa schermata vediamo varie voci, facciamo click su quella chiamata "Posta elettronica"

ora vediamo tutti gli Account di posta presenti, ne selezioniamo uno e facciamo click sul tasto "Esporta"

si apre una nuova finestra con la scritta: "Esporta Account Internet", scegliamo la cartella creata precedentemente e facciamo click sul tasto: "Salva".

Facciamo la stessa cosa per tutti gli Account presenti in modo da salvarli tutti. Poi non ci resta che mettere il tutto in una memoria esterna come una chiavetta usb.

 

 

Ripristiniamo i messaggi

 

Vediamo ora come ripristinare: Messaggi di Outlook express salvati precedentemente. 

Andiamo in "File – Importa – Messaggi"

Ci verrà chiesto su che tipo di programma stiamo effettuando l’importazione, in questo caso scegliamo "Outlook express 6"

e facciamo click sul tasto "Avanti" che troviamo in basso a destra. Ora scegliamo la voce "Importa posta elettronica da una directory di archiviazione OE6" e premiamo il tasto "Ok".

Facciamo click su "Sfoglia", selezioniamo la cartella "Backup posta".

Clicchiamo su "Ok" e poi su "Avanti". 

Ci verrà chiesto cosa vogliamo importare, scegliamo "Tutte le cartelle"

poi facciamo click su "Avanti", aspettiamo che il processo si completi e premiamo "Fine".

 

 

Ripristiniamo La rubrica e i Dati di configurazione

Per importare la rubrica dei contatti andiamo in File / Importa / Rubrica (nel caso abbiamo installato Outlook di office, dobbiamo selezionare "Altra rubrica") 

Facciamo click su "File di testo (Comma Separated Values)", poi su "Importa" 

Clicchiamo su "Sfoglia", cerchiamo la cartella dove abbiamo salvato la rubrica precedentemente, 

selezioniamo il file e premiamo "Apri", torneremo nuovamente alla schermata di importazione nella quale non ci resta che decidere cosa importare, mettendo il segno di spunta accanto alle voci.

in seguito facciamo click sul tasto fine e la rubrica verrà importata con relativo avviso. Infine facciamo click su "Ok" e su "Chiudi".

Bene le impostazioni e le mail ricevute prima della formattazione sono state completamente ripristinate!!

Adesso sono curioso di sapere chi si è letto tutto!! Sicuramente merita un applauso

Ops, hanno suonato il citofono due volte….sarà il postino

Vado a controllare, và

Buona giornata a tutti

Emilio 

,

        Blog-Show la vetrina italiana dei blog!

Add to Technorati Favorites    PageRankTop.com   

Iscritto su CercaBlog.com   Number of online users in last 3 minutesweb design company

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: