E io pago!

 

In Italia il problema del costo del carburante è una cosa risaputa, riporto i dati citati recentemente da Panorama

 

E io pago!

Tra il 2002 e il 2007 l’aumento del prezzo del petrolio ha fruttato alle casse dello Stato 11,7 miliardi di euro in più grazie al maggiore gettito fiscale. In base ai calcoli del centro studi Sintesi di Panorama, 6,4 miliardi di euro in più sono arrivati dai balzelli sulla benzina, 4,8 miliardi di euro da quelli sul gasolio e 501 milioni dal gasolio da riscaldamento. Rispetto al 2001, quando i prezzi dei carburanti erano più bassi degli attuali.

Nel territorio italiano, sull’acquisto dei carburanti gravano un insieme di accise, istituite nel corso degli anni allo scopo di finanziare diverse emergenze. Alcune di esse, però, risultano talmente anacronistiche (la meno recente prevede tuttora il finanziamento della guerra di Etiopia del 1935) da suscitare non poche polemiche a riguardo.

 

.

Ecco l’elenco completo delle Accise

1,90 lire per il finanziamento della guerra di Etiopia del 1935;

14 lire per il finanziamento della crisi di Suez del 1956;

10 lire per il finanziamento del disastro del Vajont del 1963;

10 lire per il finanziamento dell’alluvione di Firenze del 1966;

10 lire per il finanziamento del terremoto del Belice del 1968;

99 lire per il finanziamento del terremoto del Friuli del 1976;

75 lire per il finanziamento del terremoto dell’Irpinia del 1980;

205 lire per il finanziamento della guerra del Libano del 1983;

22 lire per il finanziamento della missione in Bosnia del 1996;

39 lire per il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri del 2004.

 

 Oggi lo Stato guadagna (tramite iva e accise) 8,4 centesimi in più su ogni litro di benzina, 9,5 su ogni litro di gasolio auto e 6,7 su ogni litro di gasolio da riscaldamento.

Anche se queste tasse sono ingiuste e obsolete, credo che non saranno mai eliminate.

Vignetta di Michele Cavaliere

Mi sa che mi faccio un giro in bici và 

Buona giornata

, ,

        Blog-Show la vetrina italiana dei blog!

Add to Technorati Favorites    PageRankTop.com   

Iscritto su CercaBlog.com   Number of online users in last 3 minutesweb design company

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: