Indirizzi criptati

 

Dunque premetto che faccio questo intervento per evitare che il mio indirizzo di posta elettronica e anche quello degli altri, ci mancherebbe, sia vittima dello spamming o l’invio sconsiderato delle solite catene di S. Antonio , da parte di perfetti sconosciuti, che in questo modo – le catene appunto – vengono a conoscenza dei nostri preziosi indirizzi…

Indirizzi criptati

Come ben sapete la posta elettronica è un modo veloce x scambiare saluti e quant’altro con i nostri conoscenti vicini e lontani, uno dei programmi più utilizzati è che è compreso in qualsiasi sistema operativo creato da Microsoft l’email può essere singola (una sola persona), o multipla (più persone)

 

Inviare una sola e-mail 

Per inviare un’email a una sola persona basta scrivere l’indirizzo l’email della stessa in questo campo

 

e se vogliamo mandare una copia x conoscenza ad altri mettiamo gli altri indirizzi in quest’altro campo

   

 infine mettiamo una breve descrizione sul contenuto del messaggio nel campo "Oggetto"

scriviamo quello che vogliamo inviare e poi clicchiamo sul bottone "Invia"

 

Inviare più e-mail (catena) 

stesso procedimento per l’invio singolo solo che nel primo campo "A" possiamo inserire più indirizzi di posta, mettere l’oggetto scrivere il testo e inviarla.

Ma in questo modo chiunque viene a conoscienza degli indirizzi altrui, quindi vi consiglio caldamente di non utilizzare questo sistema.

 

Inviare più e-mail in CCN 

Se invece vogliamo tutelare la privacy di ogni singolo destinatario, in modo che nessuno veda gli indirizzi altrui

dobbiamo usare un campo che non è visibile inizialmente

per attivarlo facciamo click su "Crea messaggio" poi clicchiamo sulla voce "Visualizza" e dal menu a tendina scegliamo la prima voce "Tutte le intestazioni"

apparirà un’altro campo "CCN" (copia per conoscenza nascosta)

 

in questo campo scriviamo tutte le mail dei nostri amici, poi scriviamo il testo e inviamo,

facendo così nessuno dei destinatari potrà venire a conoscenza di altri indirizzi, chi riceve vede solo il mittente e la sua mail.

 Attenzione quando inviamo in questo modo nel primo campo "A" non deve essere scritto nulla

va scritto tutto nel nuovo campo "CCN"

 

Grazie per gli auguri a tutti quelli che hanno lasciato un commento nel precedente post

Vi voglio bene 

Buona giornata

Emilio

 

Se volete fare il Back up delle vostre e-mail andate qui 

Vota questo blog cliccando il banner qui sotto

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License


Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti

.

 

28 maggio ^_^


Oggi 28 Maggio è S. Emilio Martire

Auguri a tutti quelli che portano questo nome

Uwe ci sono anch’io

  

 

               

 

Significato e cenni storici:

 

Emilio con il nome femminile Emilia sono diffusissimi in tutta l’Italia, ma più frequenti in Lombardia. Originariamente Aemilius era un gentilizio romano che indicava l’appartenenza a una delle più antiche casate patrizie che fin dal III secolo avanti Cristo diede uomini di grande valore alla Repubblica, di probabile origine etrusca, e significa "cortese, grazioso", oppure viene collegato al latino aemulus, "emulo, rivale". Uno di loro fu Marco Emilio Lepido che fece costruire nel 187 la via detta in suo onore Aemilia che collegava il territorio dei liguri con la via Flaminia: via Emilia che esiste ancora oggi e che ha dato il nome a una regione italiana. Secondo alcuni studiosi Aemilius deriverebbe da aemus, un sostantivo etrusco di significato ignoto. Altri invece pensano che derivi da aemulus, un aggettivo latino che significa sia "emulo" che "rivale, avversario". Il nome si diffuse anche negli ambienti cristiani e parecchi santi lo portarono. Il 12 maggio, ad esempio, si festeggia Sant’Emilio vescovo di Benevento nel quinto secolo mentre i sardi ricordano il 28 maggio un loro martire. Anche le Emilie possono scegliere per il loro onomastico fra parecchie date: per esempio il 24 agosto, festa di Santa Emilia de Vialar, o il 19 settembre, Santa Emilia de Rodat. Col Rinascimento Emilio ebbe un’ulteriore diffusione sull’onda della moda per i nomi degli antichi. Fu poi adottato nel secolo scorso da quei genitori che avevano letto avidamente "l’Emilio" di Jean-Jacques Rousseau. Abbastanza diffusi sono anche gli alterati Emiliano ed Emiliana che derivano dal latino Aemilianus, un supernomen, cioè un secondo cognome, che portò fra gli altri Scipione Emiliano, detto l’africano Minore, che distrusse nel 146 avanti Cristo la città di Cartagine. Così si chiamarono anche due imperatori romani del III secolo che ebbero vita breve, uccisi dopo pochi mesi. Emiliano festeggerà il suo onomastico o il 6 novembre, quando si ricorda Sant’Emiliano di Faenza, vissuto nel secolo ottavo, oppure l’ 11 settembre, dedicato a Sant’Emiliano vescovo di Vercelli del VI secolo. Emiliana infine lo festeggia il 5 gennaio, dedicato a Sant’Emiliana vergine romana nel VI secolo. 


Fonte: Oroscopo Free

 

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

 

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti

.

 

Cartelli nei negozi

 
Mi è arrivata un’altra e-mail carina la pubblico qui

Grazie a Francesca – Cilotta

 

 

SCRITTE NEI NEGOZI ITALIANI

Panificio:

QUANDO VI DIVENTA DURO VE LO GRATTUGIAMO GRATIS E META’ CE LO TRATTENIAMO.



Mobiliere

SI VENDONO LETTI A CASTELLO PER BAMBINI DI LEGNO

 

Macelleria

DA ROSALIA – TACCHINI E POLLI, A RICHIESTA SI APRONO LE COSCE

CARNE BOVINA OVINA CAPRINA SUINA POLLINA E CONIGLINA

 

Polleria

POLLI ARROSTO ANCHE VIVI
SI AMMAZZANO GALLINE IN FACCIA
SI VENDONO UOVA FRESCHE PER BAMBINI DA SUCCHIARE



Sfasciacarrozze

QUI SI VENDONO AUTOMOBILI INCIDENTATE MA NON RUBATE

 

Fiorista

SE MI CERCATE SONO AL CIMITERO…..VIVO

Abbigliamento

NUOVI ARRIVI DI MUTANDE, SE LE PROVATE NON LE TOGLIETE PIU’

NON ANDATE ALTROVE A FARVI RUBARE, PROVATE DA NOI
IN QUESTO NEGOZIO DI QUELLO CHE C’E’ NON MANCA NIENTE
AL REPARTO BAMBINI 3 AL PREZZO DI 2
SI VENDONO IMPERMEABILI PER BAMBINI DI GOMMA


 

Autofficina

VENITE UNA VOLTA DA NOI E NON ANDRETE MAI PIU’ DA NESSUN’ALTRA PARTE

 

Derattizzazioni

QUI ULTIMA CENA PER TOPI

 

 

Ferramenta

SEGA A DUE MANI E A DENTI STRETTI: 50 EURO

 

In una palazzina con officina artigianale sul retro

SI VENDE SOLO DAVANTI, IL DIDIETRO SERVE A MIO MARITO

 

Negozio di mangimi

TUTTO PER IL VOSTRO UCCELLO

 

 

 

Buona giornata a tutti 

 

Emilio

 


 

Sei nel blog da

 

  

 

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn…. 

 

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti

Nel mio cuore c’è lei

Nel mio cuore c’è lei

.

Oggi 22 Maggio come ogni anno c’è la ricorrenza della festa di S. Rita da Cascia, non ci crederete ma questa santa fa parte della mia vita oramai da 32 anni, già avete capito bene sono un devoto di vecchia data pur non avendo chissà quale età, voi vi domanderete ma come mai, non eri troppo piccolo per capire? Già lo ero, infatti non ci capivo tanto anzi nulla, cosa può capire veramente un bimbo di 1 anno di questa piccola ma grande santa?? Il perché di questa devozione è subito detta, pochi mesi prima della mia nascita nel lontano 73 (cavolo come passa il tempo) a mia nonna materna va in sogno una monaca piccolina di statura, e poi sempre nel sogno si vede un paesino imbiancato dalla neve, sperduto tra le montagne… 

Ma cosa significa questo sogno? Una parente di mia mamma riusciva a interpretare il significato dei sogni, non chiedetemi come ma vi assicuro che aveva questa dote, subito mia nonna andò a trovarla e le raccontò il sogno per filo e per segno, alla descrizione del sogno le disse che era chiaro, il paesino imbiancato si chiamava Cascia, un piccolo Comune in provicia di Perugia nelle montagne dell’Umbria, mentre la monaca era senza ombra di dubbio S. Rita, da premettere che sia mia nonna che i miei genitori non conoscevano l’esistenza di tale posto e nemmeno della monaca in questione, ma cosa voleva la santa degli impossibili da noi? Semplice, ci invitava a andare a trovarla…

Un pò di mesi dopo la mia nascita mio padre si decise, partiamo!!! Ebbe la geniale idea di scegliere un periodo diciamo poco favorevole per condizioni climatiche, infatti non calcolò che Bari non è tra le montagne al contrario di Cascia, sì pioveva ma la neve non c’era, poi non conoscendo la strada si correva il rischio che qualcuno ci desse per dispersi….. 

Bè senza farla lunga siamo giunti sani e salvi nonostante la neve, da allora ogni anno almeno un giorno devo andare a Cascia, ormai S. Rita è nel mio cuore e continuerà ad esserci ogni momento della mia vita.

Emilio

 

La storia di Rita, una mamma diventata santa

Rita su Wikipedia.it

, ,

         Blog-Show la vetrina italiana dei blog!

Add to Technorati Favorites    PageRankTop.com   

Iscritto su CercaBlog.com   Number of online users in last 3 minutesweb design company

Se siete qui x la prima volta firmate il Guestbook

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

 

Non avevamo dubbi….

 
Da un pò di giorni in televisione c’è una pubblicità in cui Totti parla in inglese, uhm sarà vero?? 

Guardate la sequenza sotto

 

Quello che vediamo noi….

 

Questo è quello che noi immaginiamo che lui veda

o meglio legge….

 

 

Ringrazio la splendida e simpatica Giusy – Topola17

che mi ha inviato questa mail…

La abbraccio forte tvb 

 

 Avviso: sono un simpatizzante della Roma, lo vedete anche nell’elenco Emilio Abc, sotto il profilo, il capitano Totti ha un grande senso dell’umorismo, quindi non offendo nessuno…

chi si offende non ha capito proprio nulla

 


 

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn…. 

 

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti

 

 

Rapporti

Rapporti

 

 AI rapporti come nuvole 
si separano e riuniscono 
di continuo si trasformano 
quelli eterni o di un attimo 

la madre chiede un tempo 
l’amico chiede un tempo 
per rimanere sui tuoi passi 
l’amore chiede un tempo 
come la rabbia chiede un tempo 
per nascere ed esprimersi 

i rapporti si scelgono e subiscono 
si costruiscono e distruggono 
vari versatili e variabili 
non sottometterli a una norma 

e pensare che alle volte sembra ci imprigionino 
e pensare che altre volte invece non ci bastano 
uno che ci faccia ridere un altro piangere 
come sempre come ovunque come noi 

i figli chiedono un tempo 
i vicini chiedono un tempo 
le lamentele come i complimenti 

gli amanti chiedono un tempo 
come i nemici chiedono un tempo 
per non farci appagare mai 

i rapporti sono come nuvole 
si separano e riuniscono chi amiamo, meno dire sappiamo.

 


Artista: Niccolò Fabi
Album: Novo Mesto
Anno: 2006


Dedicato a tutti quelli che pur non conoscendomi di persona mi stanno vicino in questo modo, chi l’avrebbe mai detto di conoscere persone così speciali 

Grazie!!

 

 

Per problemi non dipendenti dalla mia volontà le immagini di diversi interventi non si visualizzano x problemi del sito www.filelodge.com

 

Number of online users in last 3 minutesweb design company

 

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn…. 

 

 

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzatain altri siti

 

Auguri alle Mamme

Festa della Mamma

 

Mamma tu sei il sole che fa capolino tra le nuvole dopo una tempesta, sei un faro nella notte buia, sei la stella più luminosa che brilla sempre, sei la luce quando scende la notte, sei una rosa che ha perso le spine, sei unica.

 

Auguri a tutte le mamme x la loro pazienza nel sopportarci 

 

 

 


 

Qualcosa di più sulla festa della mamma

 

 

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn…. 

 

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: