Un bene prezioso da difendere

   

 

"Laudato si, mi Signore, per sor’Acqua, la quale è molto utile, et umile et preziosa et casta", versi tra versi del "Cantico delle Creature" con il quale S. Francesco d’Assisi promuove nell’uomo un senso di operosità vigile e coscienziosa, una tensione verso un equilibrio nuovo tra la creatura umana, la natura e l’eterno. L’acqua è, infatti, bene prezioso, è il liquido amniotico in cui si sviluppa la vita, è la pioggia che cade nei campi, è la fonte che disseta, purifica il corpo da malattie e umori nocivi, permette lo sviluppo sociale ed economico! 

La sua disponibilità è, purtroppo, oggi gravemente compromessa: meno dell’ 1% delle risorse idriche mondiali sono utilizzabili come acqua potabile. Bastano pochi stridenti, eclatanti dati a testimoniarcelo, ogni anno cinque milioni di bambini muoiono nel mondo per malattie legate alla carenza e/o alla cattiva qualità dell’acqua, le acque dolci sono inquinate per il 45%, per non parlare delle acque dei mari, in Italia, mediamente, una famiglia consuma 250 litri d’acqua al giorno così suddivisi: 20% per sanitari, 1% per bere, 7% per lavaggio-auto e per giardinaggio, 6% per cucina, 7% per altri usi, 12% per bucato, 39% per bagno. 

Vero è che l’acqua è un bene rinnovabile, ma il consumismo, l’incremento demografico, l’inquinamento sono insidie drammatiche… è emergenza acqua, "ombre" sul futuro di pace dell’Umanità. L’acqua è il "petrolio" del futuro. Non a caso Organizzazioni internazionali, emanazione dell’ONU, hanno sancito, in un rapporto pubblicato a Ginevra, che l’accesso all’acqua è un "diritto!" Per raggiungere, tuttavia, una distribuzione equa di acqua nel mondo, non basterebbe creare un ordine legislativo nell’interpretazione della relazione tra l’uomo e l’acqua. Noi cittadini e ogni "inquilino" del mondo dovremmo cogliere la sfida di quest’inizio secolo, renderci coscienti del drammatico problema-acqua, auto educarci a non sprecarla, cooperare così per garantire un buon futuro all’umanità!

  

 


 Approfondimento sull”acqua? Clicca qui

 

 

Votatemi su Net Parade, non vi costa nulla basta cliccare il banner sotto

 

 

 

 

 

Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn…. 

 

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti 

 

7 Responses to Un bene prezioso da difendere

  1. KATI says:

    corro a votarti emilio…ma prima passo per un saluto…ottimo post…consideri aspetti di vita che purtroppo spesso scordiamo…buona domenica,kati

  2. Pina says:

    Ciao carissimo emilio
    scusami se passo di rado,ma siete in tanti,
    e appena posso sono qui a lasciarei i miei saluti
     una buona domenica e un buon inizio di primo maggioun abbraccio e un bacio(`\’·.¸(`\’·.¸*♥*¸.·\’´)¸.·\’´) «´¨`·..♥*Pina*♥..·´¨`» (¸.·\’´(¸.·\’´*♥*`\’·.¸)`\’·.¸)

  3. Roberto says:

    ciao anche il tuo space non è male, ripassa quando vuoi, ciao a presto

  4. Federica says:

    grazie x il commento… ripassa quando vuoi
     

  5. elvira says:

    SONO PASSATA AD AVVISARTI CHE STANOTTE SI AZZERANO I PUNTI TU SEI SVEGLIO A MEZZANOTTE?SE SI AVVISAMI PERCHè ANCHE IO PROVO A PRENDERE L\’ATTESTATO F E MANCA ANCHE A TE SE CI VUOI PROVARE DOPO MEZZANOTTE VOTI ME E ANTONIO E VOTO TE ALMENO CI PROVIAMO DIMMI SE CI SEI SOLO OK E ANCHE IO DOPO COMINCIO CIAO…PENELOPE

  6. Milagros says:

    Ciao Emilio
    scusami se ultimamente non mi sono fatto più vedere
    se leggi il mio ultimo intervento capirai…
    forse saró assente per un tempo
    mille baci
    Miggy

  7. Marina says:

    Ottimo post ed in merito già sai come la penso anche se ho colto lo spunto da un fatto che ho trovato ironicamente ridicolo…
    L\’acqua è diventata un bene di lusso per tante popolazioni…non va assolutamente sprecata mandandola giù per lo scarico del lavandino senza un motivo.
    Bravo!!
    lupa marina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: