Auguri alle donne

.

Oggi 8 marzo è la festa della donna, auguri a tutte le donne che mi conoscono tramite questo blog, che ci passano casualmente e che conosco personalmente 🙂

Le origini

  Le origini della festa dell’8 Marzo risalgono al lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell’industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l’8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all’interno morirono arse dalle fiamme. Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia.

Fonte: Italia Donna


Perchè la mimosa?

 

Il fiore simbolo dell’8 marzo è stato inventato in Italia, esattamente nel 1946. L’Udi (Unione Donne Italiane) stava preparando il primo "8 marzo" del Dopoguerra, e si pose il problema di trovare un fiore che potesse caratterizzare visibilmente la Giornata.

Alle giovani donne romane piacquero quei fiori gialli profumatissimi, che avevano anche il vantaggio di fiorire proprio nel periodo giusto e non costavano  tantissimo. 

Quindi la scelta della mimosa non ha un significato recondito, ideologico o quant’altro. Fu una scelta semplice e casuale, ma indovinata, un’idea di grande successo, visto che è rimasta stabile fino ai nostri giorni.

 

  

La pianta 

Il genere Mimosa propriamente detto conta circa 250 specie di origine tropicale. L’arbusto sempreverde o albero che noi chiamiamo comunemente mimosa è in realtà un’acacia che proviene dall’Australia, dove è addirittura considerata fiore nazionale. Anche in Europa, però, si è acclimatata bene, soprattutto nelle regioni, dal clima temperato. Facilmente prospera in Riviera, sul Lago Maggiore e lungo le zone costiere dell’Italia centro-meridionale. 

Se poi l’inverno non è troppo rigido si sviluppa tanto bene da creare dei veri e propri boschetti. La Mimosa può misurare quando si sviluppa naturalmente nei suoi paesi d’origine fino a 30 metri d’altezza. In Europa si limita generalmente intorno ai 10 metri . Le foglie bipennate, sono di colore verde glauco, i rami giovani sono spruzzati di bianco, da cui il nome scientifico della specie, dealbata, che significa tendente al bianco. La più conosciuta è la Mimosa pudica sensitiva”, le cui foglioline si chiudono su se stesse appena vengono sfiorate. Introdotta in Europa verso il 1820, è diventata il fiore della donna nella festività dell’8 marzo.

 


 
Donna, in te è racchiuso
il vero ed unico senso dell’esistenza.
Tu puoi dare la vita ad un altro essere 
e sei capace di dare la tua per chi ami.
Senza di te il mondo non avrebbe senso.
Con affetto
 

Emilio

La gardenia è il simbolo della festa della donna del 2006 promosso dall’AISM

 

 Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn….

Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

 

Annunci

15 Responses to Auguri alle donne

  1. Marianna says:

    Ciao Emilio caro,
    grazie per gli auguri, ho letto il significato…nn lo sapevo mila:D?
    Sei stato la prima persona a farmi gli auguri oggi e nn me lo dimentico, GRAZIE DAL CUORE!
    TVB …Buona giornata…
     
     
    MEik@

  2. Pina says:

    Ciao Emilio,grazie per gli auguri,sei stato carinissimo
    ti auguro una felice giornata un abbraccio e un bacio Pina

  3. garibaldina says:

    IN EFFETTI CARO IL MIO EMILIO è PROPRIO UN BEL MODO QUELLO CHE ABBIAMO DI RICORDARE QUEL TRISTE GIORNO IN CUI VERAMENTE DONNE HANNO PERSO LA VITA PER DEI DIRITTI…..COME? CI SI VA A SPOGLIARE NEI LOCALE E VIA DICENDO…..QUESTO NN SIGNIFICA CONTINUARE INVECE A LASCIARSI BRUCIARE? BRUCIARE CIO CHE è PROPRIO QUELLO CHE TU CHIAMI IL NS VERO E UNI CO SENSO DELL\’ESISTENZA . ABBIAMO LOTTATO PER LA PARITà DEI DIRITTI MA PER COSA ? MA PER ESSERE QUALI GENERI DI DONNE? PER OTTENERE COSA?DONNE CHE AMMAZZANO I FIGLI O CHE SE NON LO FANNO MATERIALMENTE LO FANNO PSICOLOGICAMENTE? DONNE CHE SI VENDONO PER LA STRADA O CHE SE NON LO FANNO IN PUBBLICO LO FANNO IN PRIVATO ? DONNE CHE PENSANO A SE STESSE E ALLA CARRIERA? Bè VEDO TUTTO CIO SOLO A COSA CI HA PORTATO….ALOORA EVVIVA LE DONNE DI UNA VOLTA CHE RIUSCIVANO A CRESCERE I LORO BEI 10 FIGLI,EVVIVA LE DONNE DI UNA VOLTA CHE RIUSCIVANO A PARTORIRE IN CASA SENZA NESSUNA "DEPRESSIONE POST PARTUM" MA CHE TUTTO SUPERAVANO SOLO PER L\’ENORME AMORE PER LA LORO FAMIGLIA E PER LA SOLA CONVINZIONE DI ESSERE VERAMENTE DONNE E MADRI. DICO SOLO
    DONNE TORNIAMO INVECE A ESSERE DONNE ALTRIMENTI COME DICE EMILIO LA NS VITA NN AVREBBE SENSO…. E NON LAMENTIAMOCI DOPO….
    E LASCIAMO FARE L\’UOMO ALL\’UOMO

  4. M.G.F.gabrybabelle says:

    bellissima dedica,bellissima spiegazione,grazie mille emilio naturalemnte per…..365 giorni l\’anno di amore e rispetto!!un bacio e mille gra$$$$ie gabry/babellle

  5. ىндiyд™ says:

    Grazie mio caro Emilio…
    Sei stupendo,noi donnine ci dobbiamo ritenere fortunate ad avere te cm amico ^^ hihi..
    Bacioni tvb

  6. Unknown says:

    Ciao Emilio, grazie per essere passato dal mio space e grazie per gli auguri..quella poesia sulla donna è molto bella!
    Ripassa da me quando vuoi, sei sempre il benvenuto!

  7. giulia says:

    grazie per gli auguri emilio caro! mi spiace che ogni volta che mi vieni a trovarmi ti si impalla il pc. appena avrò modo e tempo di aggiornare il blog ti aggiungo ai blog amici. per quanto riguarda il contatto già ti ho spiegato come la penso. 😉 un bacione

  8. ***__CuCcIoL@__*** says:

    grazie x gli auguri…buonanotte!!!CuCciol@!!!

  9. Antonella says:

    Ciao Emilio!
    Grazie mille per gli auguri…sei stato molto carino…
    e complimenti per questo intervento è molto bello…
    ciao ciao…

  10. Lady_Mystera1960 says:

    Ciaoooo
    Bellissimi i micetti delle foto… da innammorarsene!!!
    ciao da*´¨) ¸.•´¸.•*´¨) ¸.•*¨) (¸.•´ (¸.•` * Lady Piro
     
    passa a dare una sbirciatina nel mio blog…
    ciaooo

  11. vitalia says:

     ciaoooo….Emilio  grazie per gli auguriii….
    sarei andata volentieri fuori a festeggiare … ma ho lavorato fino alle 22.00 ed è stata anche una giornata negativa :O(
    e vabè … domani è un\’altro giorno :O))))
    P: Simpaticisssssimo scrat hehehehehe….. è molto tenero.
    grazie ancora******* buona notte  e sogni d\’oro….*****  lia

  12. SUSANNA says:

    Grazie mille per gli auguri
    A presto
     
    Smack
     
    P.s.: Non so perche adesso esce nessun nome comunque sono Susanna
     
    se sai come fare a mettere il nome dimmelo io nn ci sono riuscita

  13. elvira says:

    Mi hanno chiesto di pubblicare un intervento su Tommaso il bimbo rapito,questo sarà un copia e incolla  scusatemi per ciò  perché cercherò di passarlo a più persone e chiedo di fare altrettanto per aiutare in piccolo questo bambino un saluto…Penelope

  14. Sweetangel says:

    grazieeeeeeeeeeeeeeee^_^

  15. rossella says:

    ciao Emilio, anche se in ritardo ti ringrazio per gli auguri
    a presto
    Ross

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: