Pericoli in rete – Il Phishing

 

Tempo fa i mezzi di informazione hanno parlato del fenomeno "Phishing",ovvero l’ultima trovata delle truffe tramite internet che è arrivata purtroppo anche in Italia. Qui sotto riporto un articolo di un giornale sportivo – anche loro a volte fanno questo tipo di informazione – che data la gravità della cosa ne ha parlato.

    

"Gentile cliente, stiamo aggiornando il nostro archivio elettronico. Le chiediamo di spedirci i suoi dati via e-mail per confrontarli con quelli che abbiamo conservato". Quante volte avete ricevuto un’e-mail di questo tipo proveniente dalla vostra banca o dal vostro ufficio postale e vi siete chiesti di cosa potesse trattarsi. La risposta è semplice: si tratta quasi sicuramente di  "Phishing", una tecnica con la quale hackers e persone malintenzionate tentano di impossessarsi del numero della carta di credito, dei dati personali e di quelli bancari di persone inesperte e ingenue.

Attraverso l’invio di queste e-mail i truffatori possono impossessarsi dei vostri dati, sempre che voi siate così sprovveduti da rispondere fornendo ciò che vi è stato richiesto. Inizialmente il fenomeno era circoscritto al territorio americano, ma dal 2005 il phishing è sbarcato prepotentemente anche in Italia Nel corso dello scorso anno, tentativi di frode tramite l’invio di e-mail nel nostro Paese sono stati circa 9 milioni, con 500.000 persone coinvolte e un giro complessivo d’affari pari a 4 milioni di euro. 

Solo la scorsa estate sono state ben 43 le persone truffate, 12 le banche colpite e 212 mila euro rubati. Le tecniche di phishing sono diverse. La più frequente è quella dell’e-mail proveniente da istituti bancari che invitano a fornire i vostri dati in seguito a particolari situazioni, come malfunzionamenti del loro database o addebiti consistenti sul conto.

In questa e-mail è presente generalmente anche un link che conduce a un sito identico in tutto e per tutto a quello della banca del destinatario del messaggio, sia nella grafica che nei contenuti. Come si può ben immaginare, il sito non è reale e nasconde soltanto una truffa architettata a regola d’arte da professionisti del raggiro.

Altra tecnica utilizzata riguarda l’esistenza di finti siti commerciali che invogliano all’acquisto di prodotti messi in vendita a prezzi vantaggiosi. In realtà l’unico obbiettivo dei realizzatori del sito è quello di metter mano sui dati personali della vittima e sul numero della sua carta di credito.

Il sistema per difendersi da questi tentativi di truffa è abbastanza semplice. E’ sufficiente ignorare queste e-mail non rispondendo e non cliccando sui link ritenuti sospetti. Una banca o un ufficio postale non richiederebbero mai i vostri dati personali in questo modo. Per essere ancora più sicuri, comunque, è possibile scaricare da Internet programmi gratuiti come Netcraft, che si installano nella toolbar del vostro browser – Explorer e Firefox – e informano l’utente circa l’attendibilità del sto e l’esistenza nella pagina di link "pericolosi".

 

Fonte: Corriere dello Sport

Autore: David Grauli

Number of online users in last 3 minutesweb design company

 

 Vi ricordo che il diritto d’autore è tutelato dalla legge, quindi giù le mani da immagini, interventi e quant’altro!!!

Senza l’autorizzazzione dell’autore del blog non potete prelevare nulla, pena la denuncia ai gestori di msn…. 

 Creative Commons License

Tutti i contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons

è vietata la pubblicazione non autorizzata in altri siti.

I

Annunci

4 Responses to Pericoli in rete – Il Phishing

  1. Tarta says:

    Hola Emilo,
    che piacere conoscerti!
    Grazie per essere passato per il mio Blog,
    e per aver lasciato un saluto.
    Sai che è proprio bellissimo il tuo space!!
    Ma veramente! C\’ è di tutto, mi piace molto!
    Verró a trovarti spesso!
    Baci Lory ^__~

  2. elvira says:

    molto istruttivo il tuo blog…un saluto..penelope

  3. elvira says:

    -♥–cuoresoloperte-♥–
    È passato di qua…

  4. elena says:

    ciaoooo eccomi qui!!! grazie della visita…6sempre il benvenuto nel mio spaces quindi vieni a trpvarmi quando vuoi..ciaooooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: